Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw radio

Brambati: "Marotta ha incontrato Elkann, parlando di un possibile ritorno alla Juve"

TMW RADIO - Brambati: "Marotta ha incontrato Elkann, parlando di un possibile ritorno alla Juve"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 9 dicembre 2022, 17:42Serie A
di Tommaso Bonan

Ospiti: Massimo Brambati, Simone Braglia e Massimo Orlando - Maracanà con Marco Piccari e Alessandra Sticozzi

All’interno del pomeriggio di Maracanà su TMW Radio è intervenuto Massimo Brambati.

Che idea ti sei fatto dell’uso che si sta facendo delle intercettazioni?
“Alcuni giornali stanno prendendo posizioni incredibili, dando un peso penale a stralci d’intercettazioni. Io ci sono passato da quel tritacarne vergognoso. Sbattono la tua faccia in prima pagina e poi manco pubblicano la smentita quando si accorgono che non sei minimamente indagato. È una vergogna”.

Marotta potrebbe tornare alla Juventus?
“Ti dò una notizia. Qualche giorno fa Beppe Marotta si è incontrato con John Elkann. E mi fermo qui”.

Luis Alberto pare prigioniero della Lazio. Che ne pensi?
“Mi è capitato di avere degli assistiti in una situazione simile. È un caso delicato. L’importante è che il giocatore si metta sempre a disposizione dell’allenatore. Sceglierà la società. Credo direttamente a giugno”.

Lukaku si riproporrà a grandi livelli con Inzaghi?
“Dipende dall’allenamento fisico e mentale. Ti posso dire questo: Lukaku non è un leader carismatico ed ha una macchina fisica che ha bisogno di una preparazione certosina o ricadrà sempre nelle noie muscolari che lo stanno caratterizzando”.

Primo piano
TMW Radio Sport