Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw radio

De Marchi: "Sabatini ha sempre messo la faccia, il Bologna perde un gran dirigente"

TMW RADIO - De Marchi: "Sabatini ha sempre messo la faccia, il Bologna perde un gran dirigente"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 27 settembre 2021 19:32Serie A
di Aleandro Laudadio

L'ex calciatore Marco De Marchi, oggi procuratore sportivo, è intervenuto a Stadio Aperto, nell'appuntamento pomeridiano di TMW Radio, dicendo la sua su vari temi, a partire dal derby di Roma: "Il campionato ci sta regalando partite bellissime, con tantissimi gol che divertono il pubblico. Il derby di Roma è tra i più emozionanti in Italia. La Lazio lo ha meritato. Ci sono tante squadre che hanno dimostrato di poter vincere il titolo".

La Juventus la convince?
"Deve trovare gli equilibri giusti. Vincere queste partite, soffrendo, può portare entusiasmo e consapevolezza nei propri mezzi. La Juventus ha cambiato molto, in questo momento non la vedo ancora all'alteza di altre squdre".

Senza Dybala e Morata cosa farà Allegri in attacco?
"Stiamo aspettando che Dybala maturi, gli è mancata la continuità; questo infortunio arriva nel momento sbagliato. Morata mi è sempre piaciuto e quest'anno ha iniziato facendo gol importanti. Gli mancheranno due pedine importanti, ma la Juventus non cerca mai alibi, non esiste nel suo dna".

Ti aspettavi che De Ligt fosse il titolare?
"Se giochi a quattro dietro, i due titolari sono due colonne che hanno portato tanti successi alla Juventus. Il tempo passa per tutti, Chiellini dovrà prima o poi dare l'addio. Non è facile ritagliarsi uno spazio, seppur De Ligt abbia già dimostrato di possedere qualità".

Come giudica questo primo mese di Mourinho alla Roma?
"Dobbiamo ancora scioprire tutti il vero valore della Roma. Ha fatto una partenza sprint, forse illudendo i tifosi. Il rallentamento c'è stato, ma siamo solo all'inizio, seppur perdere il derby bruci, perché è una partita troppo speciale da dimenticare facilmente".

Sabatini lascia il Bologna, cosa non ha funzionato?
"Walter è una persona che stimo tantissimo. Ci ha sempre messo la faccia, non si è mai nascosto e si è sempre preso responsabilità. Il Bologna perde un grandissimo dirigente. È difficile da capire il momento del Bologna, che comunque ha 8 punti ed ha sempre avuto un'identità di gioco. Deve eliminare i black out che spesso ha".

Quanto c'è di demerito di Mihajlovic?
"In queste situazioni è complicato dare colpe al singolo. Quando ci sono determinate debacle, le colpe vanno suddivise. Credo che il Bologna abbia delle qualità per fare un campionato interessante, ma probabilmente i giocatori non sono ancora entrati in forma. Inoltre l'Empoli merita tutti i complimenti perché è una squadra che sta dimostrando doti nell'interpretare un gioco propositivo".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000