Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Torino, si riparte: domani la ripresa al Filadelfia. Juric valuta subito Schuurs

Torino, si riparte: domani la ripresa al Filadelfia. Juric valuta subito SchuursTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 27 novembre 2022, 09:15Serie A
di Emanuele Pastorella

La ricreazione, si fa per dire, è finita, da domani si torna al lavoro. In casa Torino sono finite le vacanze, ormai è tempo di rientrare per cominciare a mettere nel mirino la ripresa del campionato. “Avremo a disposizione più di un mese per migliorare i nostri difetti e crescere ulteriormente” diceva, in sintesi, il tecnico Ivan Juric prima di cominciare il periodo di relax. Il ‘rompete le righe’ era scattato subito dopo il pareggio ottenuto contro la Roma, lo scorso 13 novembre, e domani si riaprono le porte del Filadelfia.

Gruppo ridotto
Due settimane per ricaricare le pile, ora è tempo di tornare a correre e preparare la seconda parte di stagione: i granata sono pronti per tornare sotto la Mole, per qualcuno il viaggio non sarà così breve. E’ il caso di Gemello, il terzo portiere che ha deciso di visitare i geyser dell’Islanda, o di capitan Buongiorno, che ha optato per il caldo del Mar Rosso e la cultura della Valle dei Re a Luxor. Ma c’è anche chi è rimasto a sudare per cercare la forma migliore, come Pellegri che più di una volta è stato avvistato dalle parti del Filadelfia per sedute in palestra dopo il problema alla caviglia delle ultime giornate. Il gruppo a disposizione di Juric, però, non sarà al completo, anche perché ci sono cinque giocatori che hanno appena cominciato la loro avventura al Mondiale: Milinkovic-Savic, Lukic e Radonjic hanno esordito con la sconfitta contro il Brasile e cercheranno il riscatto contro il Camerun, Rodriguez è partito bene battendo proprio gli africani mentre Vlasic ha fatto 0-0 contro il Marocco.

Valutazioni su Schuurs
Gran parte delle attenzioni di Juric e del suo staff, però, saranno riservate alle condizioni di Schuurs: l’olandese, che si era fermato contro la Sampdoria per un problema alla spalla, ha scongiurato il rischio dell’operazione e verrà rivalutato dai medici granata. Il difensore ha già svolto un programma ad hoc preparato dall’équipe medica durante la sua vacanza a Dubai, ora proverà a mettere nel mirino la sfida del 4 gennaio contro l’Hellas Verona.

Primo piano
TMW Radio Sport