Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Van Basten consiglia Leao: "Deve continuare così, può diventare un fenomeno"

Van Basten consiglia Leao: "Deve continuare così, può diventare un fenomeno"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 7 giugno 2024, 22:08Serie A
di Tommaso Bonan

In occasione della presentazione dell'ultimo libro scritto da Peppe Di Stefano e da Carlo Pellegatti dal titolo "C'è solo un Presidente. Silvio Berlusconi, ritratto di un sognatore", quest'oggi all'Hotel Melià, tra i molti invitati all'evento, l'ospite d'onore è stato certamente Marco Van Basten. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, queste le considerazioni dell'ex numero 9 milanista: "Silvio è stato un grande Presidente, è stato unico. Quando avevamo vinto la Champions contro il Barcellona avevamo realizzato il suo sogno, fu una grandissima festa. Era abituato ad esserci sempre a Milanello, parlava di tutto e sempre con la squadra, era molto bravo a convincere e ad aiutarci, aveva la possibilità di comprare giocatori forti e abbiamo vinto anche per questo":

Sul possibile colpo Zirkzee
"E' un buon giocatore, giovane e che può ancora dimostrare molto ma non so se basterà solo lui, ci vuole di più. Se vedi il mio Milan avevamo una squadra forte e con tanti giocatori messi insieme: Baresi, Maldini, Gullit e tutti gli altri, invece se hai solo 1-2 giocatori top non è sufficiente".

Un possibile ritorno al Milan come dirigente
"No, quello è passato, ormai il calcio per me è storia"

Il consiglio a Leao
"Deve continuare così, fa delle belle cose e deve solo continuare e giocare tante grandi partite per fare la differenza, può diventare un fenomeno".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile