Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Como, Verdi: "Stagione pazzesca. In A non vedo l'ora di affrontare il Bologna"

Como, Verdi: "Stagione pazzesca. In A non vedo l'ora di affrontare il Bologna"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 24 maggio 2024, 18:34Serie B
di Luca Bargellini

Simone Verdi, attaccante del Como, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla stagione appena terminata del club lariano attraverso i microfoni di SkySport a margine di un evento organizzato al 'Civitas Metropolitano', stadio di casa dell'Atletico Madrid:

"La nostra è stata una stagione meravigliosa, con mille emozioni. C'è voluto un po' di giorni per metabolizzare tutto quello che è successo, ma sia a livello personale che di squadra abbiamo fatto qualcosa di bellissimo. Adesso, per la prima volta in carriera avrò delle vacanze lunghissime: un po' di riposo prima della serie A".

Ripensando alla scelta fatta di lasciare la Serie A per il progetto Como cosa si sente di dire?
"È stata una scelta difficile dopo 11 anni di A, ma che si è ripagata con la stagione incredibile che abbiamo fatto. A livello di ambizione, invece, la scelta è stata facile e lo ha dimostrato con le sessioni di mercato".

Com'è stato farsi allenare dal tandem Cesc Fabregas-Osian Roberts?
"Hanno fatto tantissimo nel mondo del calcio, è stata un'emozione incredibile lavorare con loro. È stato un onore essere allenati anche perché ti permettono di migliorare molto".

Ha già pensato alla squadre che freme per affrontare il prossimo anno?
"Le ex squadre sono sempre belle da affrontare. Ho ricordi con tutte loro e Bologna in questo senso è la più bella perché ho grandi ricordi al Dall'Ara".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile