Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Cosenza, Dionigi: "Gara preparata bene e vinta con merito. Larrivey un leader"

Cosenza, Dionigi: "Gara preparata bene e vinta con merito. Larrivey un leader"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 14 agosto 2022, 23:30Serie B
di Fabio Cirillo

Buona la prima per il Cosenza. I calabresi sbancano il Vigorito di Benevento grazie al Bati Larrivey che approfitta di un errore di Tello e supera Paleari. A fine gara il commento di mister Dionigi in conferenza:

PARTITA - "Nei primi 20' ci hanno messo in difficoltà, non riuscivamo a sviluppare la partita che avevamo preparato, eravamo impauriti. Successivamente abbiamo cambiato la posizione dei mediani e le cose hanno iniziato a girare, è stato un crescendo. Potevamo subire gol nei primi venti minuti, poi siamo stati bravi a soffrire e tenere il vantaggio. Abbiamo giocato da squadra, la vittoria è meritata".

VITTORIA- "Abbiamo preparato bene la gara, sono felice per i ragazzi e per la gente di Cosenza. Erano più di due anni e mezzo che non vincevamo in trasferta. Sono contentissimo perché i ragazzi hanno fatto quello che gli avevo chiesto. Il è arrivato per una nostra pressione alta".

LARRIVEY - "E' un leader per i compagni, un esempio sia dal punto di vista umano che del lavoro, non ha mai saltato un allenamento dall'inizio della stagione. Siamo solo all'inizio della stagione. Oggi avevamo Martino e Panico all'esordio in B, in panchina c'erano dei ragazzi del settore giovanile. La squadra sa che dovrà sempre battagliare".

MERCATO - "Si giocano tre gare col mercato aperto ed è un problema per chiunque, non solo per me. Oggi voglio sottolineare la prova di tutti, non dei singoli".

BENEVENTO - "Loro sono una squadra con dei valori impressionanti, ha la gente di esperienza che ha giocato in A. In amichevole e oggi li abbiamo sfidati con le nostre armi: organizzazione difensiva e movimenti a dare fastidio. Per 20' ci hanno messo sotto, ma ci sta quando vieni a giocare qui".