Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Frosinone-Parma 3-4, le pagelle: Vazquez stratosferico. Lucioni in difficoltà

Frosinone-Parma 3-4, le pagelle: Vazquez stratosferico. Lucioni in difficoltàTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 24 febbraio 2023, 22:46Serie B
di Matteo Trevisi

FROSINONE-PARMA 3-4

Turati 5.5 - Su tre dei quattro gol è incolpevole. Sicuramente poteva fare di più nell’uscita del terzo gol.

Sampirisi 6 - Dalla sua parte gli avversari sfondano poco. Partita sufficiente la sua.

Lucioni 5 - Al rientro dall’infortunio offre, probabilmente, la sua peggior prova stagionale. Nell’occasione dei primi due gol si fa superare con troppa facilità dal pallone.

Kalaj 5 - Chiamato all’ultimo per sostituire Szyninski soffre terribilmente le giocate nello stretto degli attaccanti emiliani.

Cotali 6 - Dalla sua parte gli avversari sfondano poco. Si rende protagonista con due buone accelerazioni. Dal 78’ Frabotta sv

Rohden 5.5 - Non riesce a sfondare la diga del centrocampo avversario, perdendo alcuni palloni che potevano peggiorare il passivo. Dal 61’ Moro 6.5 - Ci mette sei giri d’orologio a realizzare il sesto centro in stagione. Gol che serve a poco.

Mazzitelli 7 - E’ il migliore dei suoi. Prima strappa in occasione del gol del 2-3, poi serve l’assist per il gol che riporta momentaneamente l’equilibrio allo Stirpe.

Boloca 6 - Gara ordinata. Non è appariscente ma efficace.

Insigne 5.5 - Prova incolore. Non è la sua serata e lo si capisce dalle tante scelte sbagliate. Dal 61’ Baez 6 - Spaventa Buffon con una conclusione che esce di pochissimo. Poi poco altro.

Mulattieri 6 - La difesa del Parma non lo lascia respirare. L’unico pallone buono riesce a depositarlo in porta. Dal 78’ Borrelli sv.

Caso 6.5 - Oltre al gol prova a creare più di un grattacapo alla difesa avversaria. Dal 61’ Bidaoui 6.5 - Entra bene in partita e ogni volta che tocca il pallone crea qualcosa.

Fabio Grosso 5 - Termina la striscia positiva del suo Frosinone. Prestazione sotto tono dei suoi ragazzi che hanno sofferto l’aggressività del Parma.

PARMA

Buffon 6 - Sui tre gol può far poco.

Delprato 5.5 - Dalla sua parte il Frosinone spinge tanto e lui va in difficoltà contro la catena di sinistra avversaria.

Valenti 5.5 - Limita per 50 minuti gli attaccanti del Frosinone poi soffre nei minuti centrali della ripresa.

Osorio 6 - Partita pulita la sua. I tre gol incidono sul voto ma nel finale si rende protagonista di un’ottima chiusura

Ansaldi 7.5 - Dopo una stagione travagliata mostra il suo vero valore. Dopo una vita in Serie A ha accettati la proposta del Parma e dimostra di essere un giocatore di categoria superiore. Fisco permettendo. Dall’82’ Zagaritis sv

Juric 6 - Fa tanto lavoro sporco in mezzo al campo e limita le offensive avversarie.

Estevez 4,5 - Rovina la sua partita con un’entrata killer su Caso che gli vale l’espulsione.

Bernabé 6 - Geometrico. Impressiona la sua qualità palla al piede e la capacità che ha nel servire sempre il compagno giusto. Mezzo punto in meno per l’errore in uscita che fa partire il contropiede che porta al gol del Frosinone. Dal 75’ Inglese sv.

Zanimacchia 7 - Sempre attento ad attaccare la profondità e proprio in una di queste occasioni. Primo timbro in maglia gialloblu. Dal 79’ Hainaut sv.

Vazquez 8 - La scelta di schierarlo come terminale offensivo si rivela vincente. Da vero centravanti sfrutta il traversone di Ansaldi e di testa apre le marcature. Non contento si inventa la rete che vale 3 punti. Giocatore assoluto.

Man 6.5 - Con le sue giocate crea sempre apprensione alla difesa avversaria. Dal 59’ Camara 5 - Lascia in 9 i suoi con un entrata di Taekwandoo su Lucioni.

FABIO PECCHIA 7 - Dopo una brutta sconfitta ad Ascoli prepara al meglio la partita e, anche grazie alle sue scelte, centra tre punti fondamentali per la corsa ai playoff.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile