Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il Wolverhampton ci riprova. Offerti 7milioni di euro alla Salernitana per Dia

Il Wolverhampton ci riprova. Offerti 7milioni di euro alla Salernitana per DiaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 7 giugno 2024, 23:04Serie B
di Claudia Marrone

Come già è emerso nella giornata di ieri, squillano importanti sirene inglesi per l'attaccante senegalese della Salernitana Boulaye Dia: la Premier si sta muovendo sul giocatore, con il Wolverhampton che è tornato alla carica dopo aver incassato un 'no' dal club un anno fa. La retrocessione in Serie B della formazione granata, però, ha cambiato le carte intavola, e nuove soluzioni potrebbero aprirsi, anche se al momento c'è comunque disparità tra domanda e offerta: ma niente è impossibile

A ogni modo, adesso, emergono anche le cifre che gli inglesi sono disposti a sborsare: stando infatti a quanto riportano i colleghi di tuttosalernitana.com, sarebbe pronta una proposta da 7 milioni di euro, cinque in meno a quelli che il presidente Danilo Iervolino chiede. L'idea è effettivamente quella di incassare di più dalla cessione del giocare, ma una trattativa si può adesso aprire. Anche perché l'addio del giocatore sembra scontato.

Anche e soprattutto per i rapporti ormai rotti tra le parti. È persino attesa a breve la risposta del Collegio Arbitrale cui il club si era rivolto dopo le 'bizze' del calciatore, richiedendo un maxi risarcimento di 20milioni di euro e una decurtazione dello stipendio dello stesso Dia del 50% fino al 30 giugno.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile