Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lecco, Aglietti: "Derby importante anche per la classifica. Abbiamo bisogno di fortuna"

Lecco, Aglietti: "Derby importante  anche per la classifica. Abbiamo bisogno di fortuna"TUTTO mercato WEB
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
lunedì 26 febbraio 2024, 21:19Serie B
di Luca Bargellini

Derby del Lario in programma nel 27° turno di campionato. Domani, dunque, sarà la volta di Lecco-Como e Alfredo Aglietti, tecnico dei padroni di casa, ha così analizzato i temi del match (fonte LeccoChannelNews): "Sappiamo quanto ci tengano i loro tifosi e ce la metteremo tutti. Un derby esula dai pronostici, ma sicuramente è una partita importante anche per la nostra classifica e la loro. La cornice di pubblico sarà sicuramente bella, ma al di là di questo l’importante è dare continuità ai risultati. La nostra classifica continua a essere difficile, se vogliamo avere della chance di salvezza dobbiamo continuare con i risultati".

Che Como si aspetta?
Quello delle ultime gare, con il solito sistema di gioco (4-2-3-1, ndr) viste le caratteristiche dei giocatori, che sono di categoria superiore. Hanno fatto un mercato decisamente importante per puntare alla Serie A. Sono completi e hanno una proprietà ricca, in campo queste cose si azzerano".

Ci saranno Lunetta, Inglese e Ionita?
"Ho recuperato praticamente tutti, Salcedo ha un problemino muscolare. Non sarà facile da recuperare. C’è abbondanza nelle scelte e posso ruotare in funzione delle tre partite in una settimana: sarà dispendiosa, fisicamente e anche mentalmente".

Pensa che stia cambiando il vento?
"Non è facile rispondere, vorrei dire “sì”, ma sarà il campo a determinare se avremo la continuità in grado di certificare un cambiamento. Abbiamo bisogno di un pizzico di fortuna, che ci dobbiamo anche cercare: a Terni abbiamo avuto la mentalità giusta, provando a vincere senza rischiare di perdere. Dovremo averla anche domani per muovere la classifica, anche una vittoria più avanti potrebbe dare valore agli eventuali pareggi di questo periodo".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile