Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

SPAL, Meccariello: "Prima conquistiamo i punti salvezza. Poi potremmo alzare l'asticella"

SPAL, Meccariello: "Prima conquistiamo i punti salvezza. Poi potremmo alzare l'asticella"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 18 gennaio 2022, 21:49Serie B
di Claudia Marrone

Giornata di presentazione in casa SPAL, con l'ormai ex Lecce Biagio Meccariello che ha parlato alla stampa.
Spiegando nel dettaglio le situazioni che hanno portato al suo trasferimento.

Queste le sue parole, riprese da estense.com: "Dopo mesi in cui stavo giocando poco e in cui erano state prese alcune decisioni, ho scelto di tornare a essere ancora protagonista e di fare bene con questo nuovo gruppo di lavoro. Ero in cerca di stimoli che penso di aver trovato qui. So che la squadra ha avuto una serie di difficoltà legate sia al campo che al Covid, ma ci vuole poco per incanalare la giusta strada e lavoriamo ogni giorno per trovarla al più presto”.

Una nota va poi allo spogliatoio: "Con Mancosu abbiamo giocato insieme e vinto dei campionati. Lo conosco e so che è un giocatore per bene, ma l’ho sentito solo quando avevo già scelto di venire alla SPAL. Non è stato lui a convincermi perché non ne sentivo la necessità. Ero determinato ad accettare la proposta di questo club, che ha vinto una Serie B proprio a Terni, dove ero capitano e contro cui ho giocato tante volte al Mazza. Un insieme di fattori che non hanno fatto altro che confermare quello che pensavo. Venturato? Mi ha colpito tanto, fin dal primo allenamento, dove siamo ripartiti da zero e abbiamo iniziato a lavorare dalle basi, nonostante tutti conoscessimo bene i suoi metodi e i suoi principi. Ha cercato di resettare tutto, nonostante il buon lavoro di Pep Clotet".

Conclude poi: "Ora sarà importante iniziare a incanalare una serie di risultati utili sin dalle prossime gare per portare entusiasmo e aumentare l’autostima affinché si possa alzare l’asticella. Nell’ultima sfida abbiamo affrontato una squadra forte come il Benevento in una partita strana, che potevamo anche vincere. Se in queste settimane riusciamo a tirar fuori quello che ci serve per fare punti salvezza, potremmo poi pensare a fare qualcosa di più".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000