Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Ternana, Lucarelli: "Col Cittadella sarà divertentissima. Servirà essere guerrieri"

Ternana, Lucarelli: "Col Cittadella sarà divertentissima. Servirà essere guerrieri"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
venerdì 30 settembre 2022, 12:34Serie B
di Luca Bargellini

La Serie B per la Ternana riparte dal 'Tombolato', casa del Cittadella. Queste le parole del tecnico delle Fere Cristiano Lucarelli nella consueta conferenza stampa della vigilia, raccolte da TernanaNews.it: "Che gara dobbiamo attenderci? Divertentissima – ride – siamo due squadre che in questo momento giocano facendo molta attenzione alla fase difensiva. Loro hanno un modo di attaccare diverso. Sono una squadra forte che quest’anno ha alzato l’asticella. Stamani ho visto il loro presidente, di solito defilato dalle vicende della squadra, ha fatto un appello alla città dopo averlo fatto tutti gli altri membri. Segno che la sconfitta dell’ultimo turno l’ha infastiditi. In questa settimana qualche scoria l’abbiamo intravista. Negli ultimi mesi abbiamo allenato questa squadra che è brava a giocare a pallone. La stiamo allenando per diventare squadra di guerrieri in campo. Spero che domani, quando l’arbitro fischierà saremo dentro la partita contro una squadra e lo dico sempre, mi preoccupa di più per il modo d’interpretare il match. Riproporre il secondo tempo fatto col Parma? No è una partita completamente diversa. Il Parma ha la qualità e la forza per fare la partita. Tu vai a Parma e lo metti in preventivo che c’è da soffrire. Io non credo che la Ternana nei primi tempi abbia sofferto. Se mi chiederete quante volte la Ternana riuscirà a chiudere l’avversaria nella propria area di rigore vi risponderò sempre mai. In Serie B tutte le partite sono a sé”.

Primo piano
TMW Radio Sport