Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Siena, l'ex Caccavallo: "Rammarico? Non aver convinto il club a prendere Baldini in panchina"

Siena, l'ex Caccavallo: "Rammarico? Non aver convinto il club a prendere Baldini in panchina"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
sabato 26 novembre 2022, 14:04Serie C
di Claudia Marrone

Attualmente alla Gelbison, Giuseppe Caccavallo è tornato a parlare di Siena e Carrarese, sue ex squadre che si affronteranno quest'oggi in occasione della 15^ giornata del campionato di Serie C. L'attaccante, come si legge su sienaclufedelissimi.it, ha svelato una sorta di retroscena di mercato: "Non avevo dubbi che il Siena avrebbe disputato una grande stagione: il gruppo è compatto, formato da ottimi ragazzi e ottimi giocatori e sono certo che Pagliuca farà una grande carriera. Un rammarico? Quello di non essere riuscito a convincere la dirigenza a far venire Silvio Baldini. Quando è stato esonerato Gilardino mi sono permesso di fare il suo nome: lo conosco bene, sarebbe venuto gratuitamente. E se fosse successo, forse, non avremmo avuto quattro allenatori e non ci saremmo salvati all’ultimo. Anche La Carrarese sta facendo bene. Mi piace Dal Canto: sarà una bella partita, tra due squadre che giocano bene a calcio e che vorranno vincere: in un campionato come questo, possono giocarsela fino alla fine. L’uomo su cui punterei? Paloschi da una parte, Capello dall’altra”.