Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Vicenza, la delusione di Vecchi: "Questa piazza merita altro, spero di continuare questo percorso"

Vicenza, la delusione di Vecchi: "Questa piazza merita altro, spero di continuare questo percorso"TUTTO mercato WEB
domenica 9 giugno 2024, 20:24Serie C
di Daniel Uccellieri

Stefano Vecchi, allenatore del Vicenza, è intervenuto in conferenza stampa dopo la sconfitta sul campo della Carrarese nella finale playoff di Serie C

"Da un lato c'è la consapevolezza di aver dato tutto, ci siamo compattati nel percorso fatto. C'è grande amarezza per non aver completato questo percorso. Questa sconfitta va ancora più male perché volevamo regalare una gioia alla città. L'amore dei tifosi mi rende orgoglioso di quello che abbiamo fatto, ma forse rende questa sconfitta ancora più brutta. Vicenza è una piazza che merita altro, c'è tutto per fare le cose per bene. Abbiamo tracciato la strada, abbiamo apparecchiato ma non siamo riusciti a raccogliere. Magari questo lavoro può servire il prossimo anno, è l'unica cosa che mi lascia un po' di speranza.

Io ho avuto la sensazione di allenare in Serie A, visto l'ambiente che c'è. Io sempre in panchina? Dipende dalla società, vedremo cosa decideranno di fare. Abbiamo indicato la strada, un gruppo che era in difficoltà è diventato protagonista di una stagione importante. Io chiaramente vorrei rimanere, mi piacerebbe vincere qui. Vorrei poter continuare il percorso fatto con questi ragazzi, io sono solo ingranaggio, la macchina è la nostra società. Ci rimettiamo alle loro scelte e alle loro valutazioni. Ci sarà modo di parlarne, ora c'è solo grande amarezza".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile