Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

…con Achraf Lazaar

…con Achraf LazaarTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 04 giugno 2021 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Felice di essere tornato ai miei livelli. Ho ritrovato la Nazionale, un grande traguardo. Il mio Marocco vuole far bene. Futuro? L’Italia è casa mia. E la Nazionale di Mancini…”

Achraf Lazaar è tornato protagonista. Grazie al Watford ha riconquistato la Nazionale. “Ho giocato la metà delle partite, pur essendo arrivato come comprimario. Ho dato il massimo e ho cercato di ripagare la fiducia della società, che è stata incredibile e si è comportata molto bene nei miei confronti”, spiega l’esterno marocchino a TuttoMercatoWeb.

Insomma, è tornato.
“Ho ripreso ciò che avevo lasciato. Mi sono ritrovato fisicamente e mentalmente. E sono tornato in Nazionale”.

La Nazionale era un suo obiettivo. E lei è uno dei veterani.
“Un grande traguardo. Volevo a tutti i costi tornare a vestire la maglia della Nazionale, era un obiettivo importante. Per me la Nazionale è qualcosa di indescrivibile. Il popolo marocchino mi ha sempre dimostrato grande vicinanza, affetto e fiducia”.

Anche in campionato si è fatto valere.
“Ho dimostrato che ci sono. Ho dato un segnale soprattutto a me stesso”.

Il Watford il prossimo anno giocherà la Premier.
“La mia terza promozione in carriera. Palermo, Newcastle e Watford. Sono contento”.

E il futuro?
“Intanto voglio pensare alla Nazionale. Ci sono delle richieste, vuol dire che il lavoro paga. Intanto penso a fare bene”.

Ci pensa al ritorno in Italia?
“L’Italia è casa mia. Tornare fa sempre piacere. Ma la vita di un calciatore dipende da tanti fattori. Adesso ho anche famiglia. Ho bisogno di stabilità. Anche perché c’è la Coppa d’Africa e sarà un anno molto importante. Il Marocco sta dando il meglio di se”.

E la Nazionale Italiana, come la vede?
“Mi sembra un gruppo affamato, coeso. Potrà dire la sua agli Europei. Ci sono tante squadre attrezzate, forti. Ma l’Italia si farà valere”.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Buffon racconta il suo futuro. Kjaer e la fascia di capitano al Milan
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000