Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

21 gennaio 1951, la svolta del Totocalcio: nasce il 13 che farà sognare gli italiani

21 gennaio 1951, la svolta del Totocalcio: nasce il 13 che farà sognare gli italiani
sabato 21 gennaio 2023, 00:00Accadde Oggi...
di Gaetano Mocciaro

Il 21 gennaio 1951 il Totocalcio vede un cambio epocale: il gioco a pronostici, nato nel 1946 e divenuto subito popolare in Italia, passava da una schedina con 12 partite a 13. Un numero, quest'ultimo, che diventerà nell'immaginario collettivo come il numero dei sogni, capace di svoltare la vita ai giocatori. La necessità di aumentare il numero di partite in schedina era data dalla volontà di rendere la vincita più difficile e di conseguenza con un premio più alto.

La modifica viene apportata in coincidenza con l'inizio del girone di ritorno del campionato 1950/51 e subito le quote subiscono un'impennata. Il Totocalcio per mezzo secolo sarà il gioco più popolare in Italia, prima della legalizzazione dal 1998 delle scommesse sportive.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile