Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw radio

A.Canovi: "PSG-Pogba? Dipende da Mbappè. Spezia-Motta, si può andare avanti"

TMW RADIO - A.Canovi: "PSG-Pogba? Dipende da Mbappè. Spezia-Motta, si può andare avanti"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 17 maggio 2022, 16:59Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

Il procuratore Alessandro Canovi a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, ha parlato dei temi del giorno.

Pogba-PSG, che c'è di vero?
"Credo sia tutto congelato. Dobbiamo capire cosa succederà con Mbappè. Una volta che sarà fatto questo annuncio, il PSG sarà un protagonista assoluto del mercato, in tutti i sensi. Nel mercato comunque stanno cambiando delle dinamiche, molti club devono cominciare a capirlo".

Viene da chiedersi che Juve sarà se vuole Pogba, Perisic, Di Maria...
"E' giusto chiederselo. Ci sono due tipologie di allenatore, Allegri è quello che sa gestire i campioni anche di una certa età, ma anche capire che progetto persegue la Juve. C'è da capire dove andare: una squadra che sappia dominare nel futuro o un instant team? Sono due strategie diverse ma siamo ancora nel mezzo di queste due visioni".

Spezia-Thiago Motta, che accadrà?
"Ha un contratto di due anni con lo Spezia, la proprietà ha detto che ci sarà un incontro a breve e da là non vedo perché non ci siano i presupposti per non andare avanti. Si parlerà di quanto accaduto quest'anno e poi si vedrà. Il mercato chiuso? Forse ha unito anche di più, il problema è nato per un ritiro praticamente non fatto per tanti casi di Covid e poi certe voci non hanno aiutato tanto. E' stata una triangolazione perfetta società-tecnico-tifosi che ha portato a una salvezza che sembrava molto difficile".