Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw radio

Biscardi: "Inter, convinto che Marotta farà un grande mercato"

TMW RADIO - Biscardi: "Inter, convinto che Marotta farà un grande mercato"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 21 giugno 2022, 15:32Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

A parlare dei temi del giorno a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato il giornalista e conduttore Maurizio Biscardi.

Come vede il mercato dell'Inter?
"La fretta è una cattiva consigliera. Sono convinto che Marotta farà una grande campagna acquisti. E' ancora troppo presto però, è tutto ancora in ballo. So che l'Inter sta facendo grandi trattative, così come Milan e Juventus. Io credo che l'Inter concluderà le più importanti entro una settimana, poi vedremo se il mercato cessioni sarà importante come quello acquisti. Se l'Inter porta Bremer, Lukaku, Dybala e Mkhitaryan e vende Skriniar e De Vrij e fa +80 milioni, Marotta è un fenomeno".

Che fine farà Mertens?
"E' molto strano il suo discorso. Se accetta la riduzione di due milioni è coerente con quanto sentito sinora del suo rapporto con il Napoli. Se se ne va, fa il professionista. Fedele a una mentalità in cui i conti devono stare a posto, De Laurentiis si è reso conto che o taglia tutti gli ingaggi o non ce la farà. Vedremo chi accetterà. Mertens non c'entra nulla con la fede o l'amore".

Napoli che si sta ridimensionando?
"Non è Mertens o Insigne il ridimensionamento del Napoli. Il ridimensionamento degli ingaggi non significa molto. Lo è se perdi Koulibaly, Fabian Ruiz, Osimhen, non degli ultra trentenni. Io credo che parti Koulibaly, poi vedremo chi arriverà. A Osimhen conviene rimanere ancora un anno".