Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Al-Khelaifi e le accuse compromettenti. Gli avvocati replicano al reportage di Libération

Al-Khelaifi e le accuse compromettenti. Gli avvocati replicano al reportage di Libération
venerdì 30 settembre 2022, 10:57Calcio estero
di Gaetano Mocciaro

A seguito del reportage di Libération di ieri, nel quale veniva coinvolto il presidente del Paris Saint-Germain, Nasser al-Khelaifi, accusato di ricatto, detenzione arbitraria e abusi, è arrivata la risposta degli avvocati del qatariota, Francis Szpiner e Renaud Semerdjian, che hanno rilasciato la seguente dichiarazione: "In risposta alle informazioni diffuse dai media in Francia in merito alle indagini in corso contro tre persone sospettate di attività illegale, confermiamo categoricamente che non sono imparentate con il signor Nasser al-Khelaïfi".