Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Inizia l'era Pochettino al Chelsea. Chi è fuori dal progetto, i cedibili e i giovani da far maturare

Inizia l'era Pochettino al Chelsea. Chi è fuori dal progetto, i cedibili e i giovani da far maturareTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 30 maggio 2023, 11:27Calcio estero
di Luca Bargellini

Sfoltire una rosa attualmente composta da 39 giocatori. È questo il compito primario di Mauricio Pochettino nella sua nuova avventura al Chelsea. In questa folla di giocatori, però, ce ne sono alcuni che hanno già quasi la certezza di non essere parte integrante del futuro dei Blues.

CHI PUÒ ESSERE CEDUTO - Iniziano da N'Golo Kanté che è in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno e difficilmente rimarrà a Stamford Bridge alla pari di Joao Felix che non verrà riscattato dall'Atletico Madrid, potrebbero salutare i Pensioners anche tre elementi che vedranno scadere il proprio accordo nell'estate 2024 come Mason Mount, Christian Pulisic e Hakim Ziyech. Edouard Mendy, Mateo Kovacic, Ruben Loftus-Cheek e Armando Broja, invece, sono coloro che potrebbero veder chiudere il proprio percorso in quel di Londra al di là dei contratti.

CHI È FUORI DAL PROGETTO - Sono molti, anche, i calciatori che già da mesi sono fuori dalle idee del Chelsea, ben prima dello sbarco di Pochettino. In quest'ottica spiccano i nomi di Pierre-Emerick Aubameyang, Callum Hudson-Odoi (fresco di rientro dal prestito al Bayer Leverkusen), il milanista Tiemoué Bakayoko, lo spezzino Ethan Ampadu, Malag Sarr (vero e proprio oggetto misterioso), e Abdoul Rahman Baba (pagato 26 milioni di euro otto anni fa per un totale di 26 presenze in Blues).

I GIOVANI DA FAR MATURARE - Come da tradizione per il Chelsea, poi, ci sarà una ricca schiera di talenti da mandare in altri club a maturare e crescere come i terzini Ian Maatsen e Lewis Hall, il portiere USA di origini polacche Gabriel Slonina o il giovane italiano ex Inter Cesare Casadei, reduce da sei mesi di prestito al Reading con il quale ha messo a referto 28 presenze, sei gol e un assist nonostante la retrocessione dei Royals in League One.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile