Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Milan femminile, Jane: "I Mondiali e giocare a San Siro sono stati il coronamento di un sogno"

Milan femminile, Jane: "I Mondiali e giocare a San Siro sono stati il coronamento di un sogno"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 17 marzo 2021 21:23Calcio femminile
di Tommaso Maschio

La centrocampista del Milan Rafiloe Jane ha parlato ai microfoni di Milan Tv spiegando che aver potuto calcare il prato di San Siro è una delle emozioni indimenticabili della sua carriera: “Mi sento onorata di essere al Milan per la seconda stagione, tutto il gruppo lavora duramente e tutto lo staff tecnico sta facendo veramente tanto, e questo è importante per la squadra. Le ultime due gare non sono andate come volevamo, noi giochiamo per vincere e per rappresentare al meglio questi colori, e nonostante le sconfitte dobbiamo pensare in positivo, restare concentrate e pensare alle prossime partite. Nelle partite che abbiamo perso, soprattutto nel derby contro l’Inter dell’altro giorno, le cose non sono andate come speravamo, ma dobbiamo anche fare i complimenti alle nostre avversarie perché sono una buona squadra. Contro l’Empoli sarà difficile, sappiamo che sono una buona squadra. Contro di loro abbiamo l’opportunità di rialzarci e dobbiamo portare a casa un risultato positivo. Quando mi allenavo a Manchester ho capito che il mio sogno era quello di giocare a calcio e di diventare una calciatrice. Poi quando mi sono trasferita in Australia, ho firmato il mio promo contratto da professionista con il Canberra United, e li ho capito cosa significasse essere una professionista. - continua la sudafricana come riporta Milannews.it - Giocare a San Siro è sempre stato il mio sogno, uno stadio così importante, e nonostante il risultato negativo contro la Juventus, penso che abbiamo fatto una buona partita. Non dimentichiamo mai quel giorno nonostante la sconfitta. Giocare i Mondiali di calcio Femminile nel 2019 è stato il coronamento di un sogno, specialmente per la mia nazione che erano anni che non si qualificava. Ho vissuto sulla mia pelle le sfide che dobbiamo affrontare nella vita, e mi sono detta che sarei diventata una calciatrice per aiutare la mia comunità e aiutare i bambini a realizzare i loro sogni. Dopo il calcio? Vorrei aiutare la mia gente, i giovani talenti e cambiare in meglio la vita di alcune persone”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000