Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Roma Femminile, Bavagnoli dopo il 2-0 a San Marino: "Fondamentale, sosta al momento giusto"

Roma Femminile, Bavagnoli dopo il 2-0 a San Marino: "Fondamentale, sosta al momento giusto"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 27 marzo 2021 18:53Calcio femminile
di Luca Chiarini
fonte vocegiallorossa.it

L'allenatrice della Roma Femminile Elisabetta Bavagnoli ha parlato ai microfoni di Roma TV dopo la vittoria per due reti a zero delle giallorosse contro San Marino. Di seguito tutte le sue dichiarazioni.

Partita di sofferenza, che gara è stata?
“La vittoria è fondamentale perché ci permette di affrontare questo periodo di sosta con tranquillità, prepareremo le prossime gare al meglio. Ce la siamo complicata da sola nella seconda parte della ripresa, ma non abbiamo mai subìto momenti o situazioni pericolosi. Chiaro che sull’1-0, se non la metti al sicuro, all’ultimo le avversarie ci provano e si rischia”.

La sosta arriva al momento giusto?
“Mi sento di dire che la sosta arriva al momento giusto, facciamo della velocità il nostro gioco. Dobbiamo essere pronte dal punto di vista fisico, nella seconda parte del secondo tempo abbiamo avuto un calo. Ripeto, ci siamo condizionate da sole perché la gara non doveva essere fatta prevalentemente su lanci lunghi, avremmo dovuto giocare palla a terra e trovare spazi. Abbiamo fatto troppi lanci, permettendo di fare delle corse ai nostri attaccanti ma provandoli molto dal punto di vista fisico. Se non accorci sempre nel modo giusto, rischi di rendere pericolosa una gara che era sotto controllo”.

Più difficoltà del previsto?
“La partita era stata preparata in una certa maniera, abbiamo trovato un avversario che aveva un attaccante in meno con linee molto dense da superare. L’avevamo preparata stando larghe e dovevamo essere brave ad attendere il momento giusto per cambiare gioco e far scattare le nostre attaccanti. Ce la siamo complicata perché abbiamo giocato troppo di rimessa, però mi è piaciuta la capacità di soffrire della squadra. Tutto può succedere se rimani 1-0, ma la squadra ha reagito e lottare sino alla fine”.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Atalanta-Juve per lo spettacolo e la Champions. Il Napoli prova a fermare l'Inter
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000