Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Le pagelle dell'Austria - Lainer treno sulla fascia, Gregoritsch cambia la gara

Le pagelle dell'Austria - Lainer treno sulla fascia, Gregoritsch cambia la garaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 13 giugno 2021 20:04Euro 2020
di Niccolò Pasta

AUSTRIA-MACEDONIA DEL NORD 3-1
Marcatori:
18’ Lainer (A), 28’ Pandev (M), 78’ Gregoritsch (A), 90’ Arnautovic (A)

Bachmann 5.5 - Grave l’errore che permette alla Macedonia del Nord di pareggiare: preciso nell’uscita bassa ad anticipare Trajkovski, perde palla in maniera sfortunata dopo un tocco dell'attaccante avversario e regala a Pandev il gol dell’1-1. Si riscatta parzialmente nella ripresa, chiedendo lo specchio a Nikolov in un uno contro uno in area.

Dragovic 6 - Buona gara, solida e senza sbavature. Precisissimo nella lotta aerea, non rischia nulla. Prende un duro colpo nel finale di primo tempo e non rientra in campo nella ripresa. Dal 46’ Lienhart 6.5 - Preciso negli interventi, prova a dare una mano anche in impostazione.

Alaba 6.5 - Tornato centrale di difesa dopo aver vagato per il campo giocando in ogni tipo di ruolo, prova ad essere il primo regista dell’Austria prendendosi anche, con personalità, qualche rischio in uscita. Più offensivo nella ripresa, disegna lui l’assist per il gol di Gregoritsch che vale la vittoria agli austriaci.

Hinteregger 6 - Come i compagni di reparto, gioca una gara diligente ma è in parte responsabile sul gol di Pandev. L’errore di Bachmann è da matita rossa, ma il centrale dell’Eintracht avrebbe potuto evitarlo, se non avesse rinviato in maniera sbilenca il pallone, colpendo il compagno Sabitzer. Bravo nella ripresa a stoppare una girata pericolosa di Elmas.

Lainer 7 - Il migliore della Nazionale di Foda. È lui ad aprire le marcature con un bellissimo tiro di destro al volo su invenzione di Sabitzer. Sulla destra attacca a ripetizione, mettendo in area tanti cross e inserendosi con efficacia.

Laimer 5.5 - Prova a mettere ordine in mezzo, ma non riesce ad incidere con le sue qualità. Poca lucidità nelle scelte degli ultimi 20-25 metri. Dal 90’ Baumgartlinger sv

Schlager 5.5 - Ci si aspettava di più dal centrocampista del Wolfsburg, che gioca una gara mediocre con pochi spunti in regia. Perde lui la palla che porta al gol fortunoso della Macedonia, e in generale non regala spunti degni di nota. Dal 90+2’ Sanker sv

Sabitzer 6.5 - Il migliore del centrocampo, disegna calcio nella prima mezz’ora di gara, inventando l’assist per Lainer e mettendo in porta Kalajdzic poco più tardi. Tutte le azioni più pericolose nascono dai suoi piedi.

Ulmer 5.5 - Meno offensivo di Lainer, tiene bene a bada Nikolov, anche se a metà ripresa viene sorpreso da un taglio dell’esterno del Lecce. Poco preciso quando arriva al cross, non riesce a dare una mano ai suoi.

Baumgartner 5.5 - Pimpante ma non disciplinatissimo, si inserisce spesso in area ma non riesce mai a rendersi pericoloso. Cerca la giocata ma non riesce ad incidere. Dal 58’ Gregoritsch 7 - Appena entrato si rende subito pericoloso con un colpo di testa in avvitamento su cross dalla sinistra, su cui il portiere avversario Dimitrevski si supera. Pericoloso, sigla il gol vittoria grazie ad un bell’inserimento in area con deviazione su cross di Alaba. Il suo ingresso cambia la gara.

Kalajdzic 5 - Il giovane centravanti dello Stoccarda si propone e cerca di rendersi pericoloso, ma non riesce mai a pungere. Ha una sola possibilità, nel primo tempo, e la spreca calciando su Dimitrievski. Dal 58’ Arnautovic 6.5 - In mezz’ora tocca dieci volte i palloni gestiti dal suo compagno. Lucidissimo nel finale a sfruttare l'errore avversario e ad insaccare il gol del 3-1.

CT Franco Foda 6.5 - Quanta fatica, ma alla fine ha ragione lui vincendola con i cambi. Con Alaba centrale di difesa perde qualcosa in impostazione, ma riesce a rimediare nella ripresa. Gregoritsch e Arnautovic lo salvano da un 1-1 che sarebbe stato deludente, ma senza il gol subito in maniera sfortunata la gara si sarebbe indirizzata già nella prima frazione.

Primo piano
TMW Radio Sport
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000