Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Portogallo, Martinez: "Ronaldo è davvero speciale. È pronto a dare tutto per il suo sesto Europeo"

Portogallo, Martinez: "Ronaldo è davvero speciale. È pronto a dare tutto per il suo sesto Europeo"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 11 giugno 2024, 12:27Euro 2024
di Yvonne Alessandro

Preservato nella sconfitta di sabato per 1-2 contro la Croazia, Cristiano Ronaldo dovrebbe riassaggiare il campo martedì contro l'Irlanda nell'ultima partita di riscaldamento del Portogallo. Ormai prossimo ai 40 anni, CR7 non si sente ancora pronto - almeno per il momento - di appendere gli scarpini al chiodo, convinto invece di poter dare ancora qualcosa. Specialmente di fronte alla campagna Europei in Germania ormai alle porte.

I 44 gol in 45 partite in tutte le competizioni di questa stagione sono sotto gli occhi di tutti, nonostante il livello della Saudi Pro League. E per Euro2024 il c.t. della Nazionale, Roberto Martinez, ha rassicurato sulla partecipazione del cinque volte vincitore del Pallone d'Oro:"Cristiano è pronto ad aiutare la squadra e a dare tutto. Non c'è nessun altro giocatore nel calcio mondiale - ha detto il tecnico - che possa portare nello spogliatoio quello che può portare Cristiano. Ha molta esperienza, ha già giocato cinque Europei e questo sarà il suo sesto. È un giocatore che sa come sfruttare lo spazio in area di rigore. È un rifinitore e un giocatore davvero speciale".

Apporto in chiusura difensiva. E sulle capacità dell'ex Juventus e Real Madrid di saper difendere bene: "Per noi è importante attaccare e difendere con 11 giocatori. La concentrazione di Cristiano, la sua reazione quando perde la palla e le sue azioni difensive sono state perfette nelle nostre ultime 11 partite. Quindi non ho dubbi e non c'è motivo di preoccuparsi", la chiosa di Roberto Martinez. Il primo appuntamento ufficiale del Portogallo in Germania sarà il 18 giugno contro la Repubblica Ceca.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile