Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Krstovic riprende Cheddira, anzi autogol di Cerofolini. L'1-1 col Lecce sta stretto a DiFra

Krstovic riprende Cheddira, anzi autogol di Cerofolini. L'1-1 col Lecce sta stretto a DiFraTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2023 @fdlcom
lunedì 4 marzo 2024, 00:42I fatti del giorno
di Giacomo Iacobellis

Il gol di Cheddira nel primo tempo, l'autogol di Cerofolini sul rigore di Krstovic nel secondo. Frosinone-Lecce, gara valida per il 27° turno di Serie A disputata questo pomeriggio al Benito Stirpe, è stata decisa dalle reti dei due attaccanti di riferimento, che hanno consegnato rispettivamente a Di Francesco e D'Aversa un punticino per la corsa salvezza. "Punticino", perché arrivato proprio nel giorno delle vittorie delle dirette concorrenti Cagliari (a Empoli) e Hellas Verona (in casa contro il Sassuolo). Meglio i padroni di casa dal punto di vista del gioco, anche per la reazione avuta dopo l'1-1 dei giallorossi con la traversa di Gelli e l'occasione sprecata davanti a Falcone da Brescianini.

L'analisi di mister Di Francesco
"Avremmo meritato di segnare un gol in più rispetto ai nostri avversari. Il rigore, che è arrivato per una nostra disattenzione, secondo me non andava ripetuto. Credo ci voglia un minimo di buonsenso in questi casi. La nostra squadra ha reagito alla grande al pareggio del Lecce, ma non è riuscita a concretizzare occasioni importanti: penso alla traversa di Gelli o alla palla gol di Brescianini".

L'analisi di mister D'Aversa
"Non commento le parole di Eusebio, ma la partita è stata molto equilibrata nel primo tempo e si è sbloccata su una situazione in cui siamo stati un po' ingenui. Nella ripresa abbiamo fatto di tutto per recuperarla e, pur soffrendo nel finale, torniamo a casa con un risultato positivo e con il dispiacere di aver perso Kaba per infortunio. Abbiamo sofferto, con falcone a cui girava la testa nel finale e con Pongracic non in condizioni ottimali".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile