Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

"Zitti e pedalare". Conte tra Bologna, Scudetto, Sensi, sogni e realtà: tutte le parole

"Zitti e pedalare". Conte tra Bologna, Scudetto, Sensi, sogni e realtà: tutte le paroleTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 03 aprile 2021 00:41I fatti del giorno
di Marco Conterio

Antonio Conte pensa al Bologna. Solo al Bologna. E lo dice senza mezzi termini alla vigilia della gara con gli emiliani: vietata ogni distrazione, il focus è soltanto sulla sfida a Mihajlovic. "Sarà importante iniziare bene con la prima partita in programma, servirà molta attenzione contro un'ottima squadra come il Bologna, guidata da un bravissimo allenatore che propone un calcio aggressivo. Siamo rientrati e in poco tempo stiamo preparando la partita nel miglior modo possibile"

Quale messaggio intende lanciare alla squadra a questo punto della stagione? - "Il messaggio migliore è quello di cercare di riprendere da dove ci eravamo lasciati, anche se dopo le nazionali non è mai semplice. Sanno i ragazzi che non c'è molto tempo"

Qual è l'errore che non bisognerà commettere? - "Parlare a sproposito, adesso serve stare zitti e pedalare"

Che messaggio vuole invece dare dopo un anno di convivenza con il Covid, anche per il mondo del calcio? - "Difficile fare delle considerazioni, col senno del poi si poteva certo far meglio. Il Covid ci sta massacrando ormai da più di un anno, il mondo del calcio ha deciso di conviverci, così come facciamo tutti nella vita quotidiana. Speriamo si risolva presto tutto con la somministrazione dei vaccini"

Turnover o continuità anche con i match ravvicinati? - "Provo a sfruttare la rosa al meglio, qualche volta le mie scelte premiano, altre volte meno. Sfrutto comunque tutti, sono tutti pronti a fare il loro dovere quando e se chiamati in causa"

La squadra ha registrato una crescita esponenziale: come ci è riuscito anche guardando l'attuale classifica? - "Si cerca di dare stabilità e continuità. Siamo stati bravi con questo filotto di vittorie, ma adesso non bisogna fermarsi, anche perché il Bologna proverà a farlo con tutte le proprie forze. Lavoriamo però dall'anno scorso per migliorarci anche in questo tipo di gare, lavorando sui difetti e sui nostri pregi"

Avete il destino nelle vostre mani: che tipo di pressione c'è? - "Quella che ci deve essere in una squadra come l'Inter, in una di quelle che nella storia è abituata a gestire la pressione sempre nella giusta maniera. Tanti di noi si trovano in questa situazione per la prima volta, ma pensiamo solo a noi stessi e a fare del nostro meglio fino alla fine del torneo"

Come stanno i negativizzati Handanovic, de Vrij e Vecino? - "Samir è rientrato già da un po' e ha avuto tempo per lavorare, Matias è tornato anche lui da tre giorni ad allenarsi con noi ed è in buona condizione, Stefan ha svolto il primo allenamento ieri e qualche strascico inevitabilmente potrà averlo. Stiamo cercando di tenerli tutti in condizione, ci auguriamo di avere quanto prima anche D'Ambrosio. Abbiamo bisogno di tutti"

Come ha ritrovato Sensi, in gol con la Nazionale? - "Sono molto contento per Stefano, soprattutto a livello mentale sbloccarsi è stato importante. Ripeto: abbiamo bisogno di tutti, perciò è certamente una notizia positiva"

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Atalanta-Juve per lo spettacolo e la Champions. Il Napoli prova a fermare l'Inter
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000