Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Cambia la maglia, ma non la fame di gol: che impatto di Tarantino con l'Ascoli

Cambia la maglia, ma non la fame di gol: che impatto di Tarantino con l'AscoliTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 29 novembre 2023, 09:30La Giovane Italia
di La Giovane Italia
Arrivato in estate dalla Roma, il centravanti classe 2005 è riuscito a lasciare il segno già dopo le prime giornate del campionato Primavera 2.

Nonostante un avvio di stagione non proprio positivo dell'Ascoli Primavera, che ha rimediato ben cinque sconfitte nelle nove giornate fin qui disputate, tra le note liete da citare c'è sicuramente l'ottimo impatto di Jacopo Tarantino con la nuova maglia.

Arrivato in estate dalla Roma, il centravanti classe 2005 si è messo subito a disposizione prima di David Di Michele, poi di Cristian Ledesma, subentrato sulla panchina a metà ottobre. Decisivo fin dalle prime settimane, come dimostra il gol all'esordio nella gara contro il Perugia o le successive reti realizzate a Entella e Salernitana, partita (quest'ultima) che corrisponde anche alla prima vittoria della squadra nell'attuale campionato. Da citare infine l'ultimo centro, quello contro il Crotone, dove porta sull'1-1 il risultato con una bellissima conclusione dalla distanza.

Il gol è solamente la "ciliegina sulla torta" di un'ottima prestazione, nella quale l'attaccante bianconero si rende protagonista di diverse occasioni. La prima è in realtà un assist, veramente delizioso, per il compagno Maiga, che non riesce però a finalizzare. Dal 22' in poi inizia la sua sfida con Martino, portiere avversario. La chance più importante è sugli sviluppi di un calcio d'angolo, dove colpisce al volo a seguito di una sponda, ma il pallone viene salvato sulla linea; qualche istante dopo è lui a colpire di testa su un cross di Cosimi, ma l'estremo difensore del Crotone chiude ancora una volta lo specchio. Nulla da fare invece per Martino sull'azione del gol, con la sfera che termina appena sotto l'incrocio dei pali. Incolpevole anche sulle restanti reti, tra cui un capolavoro di Bando su calcio di punizione.

L'Ascoli conquista così la sua terza vittoria consecutiva tra le mura amiche e si prepara, ora, alla delicata sfida di questo weekend contro il Cesena, capolista del girone B.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile