Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Damiano Franco: lo storico aquilotto pronto per la Reggina

Damiano Franco: lo storico aquilotto pronto per la RegginaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano/Tuttolegapro.com
lunedì 19 luglio 2021 08:45La Giovane Italia
di La Giovane Italia
La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro

Dopo tredici lunghi anni Damiano Franco ha salutato i colori che si è cucito addosso per gran parte della sua giovane carriera. Il bianco ed il celeste della Lazio, quella squadra che ha sempre portato nel cuore, sin dai tempi della scuola calcio, fino all’ultimo anno di Primavera. Un epilogo sicuramente non felice per lui, che nell’ultima stagione non è riuscito a salvare l’aquila dalla retrocessione nella serie cadetta. Ma sono anche e soprattutto le sconfitte a forgiare anima e mente di un calciatore, di un ragazzo che nel frattempo è diventato uomo

Messaggio social - Pochi giorni fa l’annuncio ufficiale ed il passaggio alla Reggina, in Serie B, con il contratto firmato fino al 2024. “Per 13 la Lazio è stata la mia seconda casa, il luogo dove potermi sfogare e il riparo nei momenti difficili” ha scritto Franco nella bellissima lettera di saluto. Damiano ha dato così il suo addio alla Lazio, o l’arrivederci, chissà. Certe, e indelebili, sono le emozioni vissute con la maglia biancoceleste, “la maglia che resterà sempre nel mio cuore, insieme a tutti i ricordi che mi legano indissolubilmente a lei” – come quella notte del 30 ottobre, quando Simone Inzaghi lo convocò per la partita di Champions League contro il Bruges. Il difensore centrale classe 2002 vola dunque in Calabria per dimostrare di essere un valore aggiunto anche in prima squadra per quella che sarà la prima stagione nel calcio dei grandi. L’impatto in un campionato sicuramente diverso rispetto alla Primavera si farà senza dubbio sentire, ma le qualità tecniche, fisiche e caratteriali per una carriera interessante ci sono tutte. Soprattutto quelle caratteriali, perché oramai lo avrete capito, La Giovane Italia non si ferma al campo. Sconfina, sempre. Verso la quotidianità. Verso la vita “vera”, quella in cui si capisce meglio di che pasta è fatto un uomo.

Pronto a volare - Sul rettangolo verde un saggio delle sue doti lo ha già dato: centrale difensivo bravo in fase d’impostazione grazie a qualità tecniche che lo hanno portato ad essere designato per calciare anche i tiri dal dischetto, attento e sempre concentrato in marcatura. Senza dimenticare quel meraviglioso vizietto del gol attraverso il quale, in ogni stagione, ha messo la firma su diverse gare. Tre reti in undici presenze nella stagione 2019/2020. Ben cinque marcature ed un assist in 26 presenze maturate nel corso dell’annata da poco conclusa. Adesso, però, la concentrazione è tutta verso il prossimo campionato che, come dicevamo, sarà il primo nel calcio dei grandi per Damiano Franco. Presente sugli almanacchi 2016/2017 e 2020/2021, Franco è pronto a spiccare il volo, con la Lazio nel cuore ed un sogno nella testa.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000