Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Hellas Verona-Lazio: Ngonge si candida a una maglia da titolare

Le probabili formazioni di Hellas Verona-Lazio: Ngonge si candida a una maglia da titolareTUTTO mercato WEB
sabato 4 febbraio 2023, 19:30Probabili formazioni
di Giacomo Iacobellis

Di seguito le ultime dai campi su Hellas Verona-Lazio, raccolte dagli inviati di TMW:

▪ Hellas Verona-Lazio - Lunedì 6 febbraio, ore 18.30, stadio Bentegodi
▪ Arbitra Daniele Chiffi, della sezione di Padova
▪ Classifica: Hellas Verona 13 punti, Lazio 38 punti
▪ Diretta tv a cura di DAZN

Come arriva l'Hellas Verona
Zaffaroni recupera un elemento importante in difesa: scontata la squalifica, Pawel Dawidowicz tornerà ad affiancare Isak Hien e Federico Ceccherini nel terzetto davanti a Montipò. Faraoni resta ai box: spazio dunque a Depaoli sulla destra, con il rientrante Doig (che ha smaltito la febbre) a cingere il duo Tamèze-Duda, che viaggia spedito verso il debutto dal primo minuto. Dopo l'ottimo impatto di Udine, Cyril Ngonge si candida ad una maglia da titolare sulla trequarti: ad affiancarlo potrebbe essere Lazovic, con Djuric al centro dell'attacco (Gaich si è presentato in buone condizioni, ma dovrebbe partire dalla panchina). In corsa, però, rimangono pure Lasagna e Braaf, con Kallon possibile outsider.

Come arriva la Lazio
Fuori dalla Coppa Italia, Sarri fa all-in sulla Champions. Con il Verona nel monday night in campo l’undici titolare compreso Immobile, al rientro dal 1’ in campionato dopo tre partite. Ai suoi lati, Felipe Anderson e Zaccagni. Nessun dubbio a centrocampo, con Milinkovic, Cataldi e Luis Alberto. Dietro, invece, Lazzari e Hysaj si giocano il posto di terzino destro con Marusic a sinistra. L’ex Casale farà coppia al centro con Romagnoli, in porta Provedel dopo la panchina in Coppa Italia.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile