Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Croazia, Dalic e la continua ricerca del terzo d’attacco: oggi tocca all’atalantino Pasalic

Croazia, Dalic e la continua ricerca del terzo d’attacco: oggi tocca all’atalantino PasalicTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
venerdì 9 dicembre 2022, 15:27Qatar 2022
di Tommaso Maschio

Il ct della Croazia Zlatko Dalic nelle quattro partite giocate in questo Mondiale ha cambiato molto poco, salvo quando costretto da infortuni o problemi fisici, in tutti i reparti. Attacco a parte. Dalic infatti non ha mai trovato il terzo componente di un tridente stabile al fianco di Ivan Perisic e Andrej Kramaric, con quest’ultimo che ha agito sia come riferimento centrale sia come esterno a destra. Nella prima gara contro il Marocco infatti a completare il tridente c’era il torinista Vlasic a destra, mentre nelle due successive gare del girone è stato Livaja a occupare il ruolo di centravanti con Kramaric spostato sulla fascia.

Col Giappone negli ottavi altro cambio con questa volta l’ex Trapani e Bologna Petkovic a giocare da titolare in mezzo al posto di Livaja. E quest’oggi l’ennesimo esperimento di Dalic che ha deciso di riportare Kramaric al centro dell’attacco e affidarsi Pasalic sulla destra. Una soluzione quest’ultima utilizzata già contro il Marocco nella ripresa quando l’atalantino sostituì Vlasic, senza però che il cambio sortisse effetti visto lo 0-0 finale.