Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Allegri: "Quanto successo con la Salernitana non deve più accadere. L'abbiamo pagato col Monza"

Allegri: "Quanto successo con la Salernitana non deve più accadere. L'abbiamo pagato col Monza"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 7 ottobre 2022, 12:53Serie A
di Raimondo De Magistris

La gara di domani sarà più importante per il Milan o per la Juventus? E' una delle domande poste in conferenza stampa a Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus che alla vigilia della sfida di San Siro contro il Milan, valida per la nona giornata di Serie A, ha risposto così: "L'altro giorno facevo una riflessione. Noi abbiamo sbagliato con la Salernitana indipendentemente dal fatto che nel finale non c'è stato dato un gol valido. Ci siamo fatti prendere troppo dal nervosismo in quella situazione e non deve più accadere perché il campionato è lungo. In quell'occasione abbiamo sprecato tante energie fisiche e nervose e siamo arrivati a Monza non nelle condizioni ideali per portare a casa tre punti che, in questo momento, avrebbero cambiato la nostra classifica. La cosa più importante è dare continuità ai risultati, ma per ottenere un risultato positivo servirà una prestazione di alto livello perché loro sono forti, hanno giocatori di grande tecnica e velocità, hanno Leao che sposta gli equilibri di una partita, giocano dinanzi ai loro tifosi e quindi servirà lucidità e personalità. Per noi sarà un buon test".

CLICCA QUI per la conferenza stampa integrale di Massimiliano Allegri

Primo piano
TMW Radio Sport