Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Banchelli a RFV: "La Fiorentina andrà in Europa. Consiglio il centrocampista belga Onana"

Banchelli a RFV: "La Fiorentina andrà in Europa. Consiglio il centrocampista belga Onana"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Lorenzo Marucci
lunedì 28 novembre 2022, 07:16Serie A
di Giacomo Iacobellis
fonte RADIO FIRENZEVIOLA

L'ex attaccante viola Giacomo Banchelli è intervenuto a Radio Firenzeviola per parlare di Fiorentina, iniziando da un bilancio sulla prima parte di questa stagione: "La gente si aspettava una partenza migliore, ma dopo una certa fatica la squadra si è ripresa e i risultati stanno arrivando"

Come giudica il lavoro dell'allenatore? "L'anno scorso ha fatto benissimo dopo l'addio di Vlahovic e raggiungendo l'Europa, aspettiamo fine campionato per giudicare il suo secondo anno. Poi non so se riuscirà ad andare in Europa o meno. Quest'anno la stagione è particolare, ora c'è il Napoli in fuga ma a gennaio inizierà un secondo campionato e per tirare le somme occorre dunque spettare".

Sorprese dovute a stagione anomala? "Le grandi squadre hanno avuto assenza importanti, vedi Juve e Inter che ora dovrà affrontare proprio il Napoli. Penso che il campionato prenderà forma dopo la Champions".

La Fiorentina raggiungerà l'Europa? "Penso di sì ma a gennaio bisognerà vedere come andrà perché si torna a giocare ogni tre giorni e dipenderà da eventuali ricuperi e infortuni. Se non ce ne saranno, io penso che farà bene".

Indicazioni dal Mondiale? "Ho visto un buon Amrabat e Onana nel Belgio. Il Marocco ha dei buoni giocatori. Sabiri? Già con la Samp ha fatto vedere che ha qualità. Come collocarlo nella Fiorentina? Italiano o cambia modulo rispetto al 4-3-3 o farà una rotazione viste le tante partite, ma i giocatori di qualità si trova sempre il modo di farli giocare".

Come giudica Jovic? "Viene da due anni di inattività e allenarsi e basta non è facile. I gol comunque li farà sempre ma bisogna dargli tempo per entrare in forma".

Cosa pensa del caso Gonzalez? "Visto come è andata forse in Nazionale ha avuto una ricaduta perché non era al 100%, ma certo quando ci sono i Mondiali ci può stare che la testa vada a una competizione così importante che viene ogni 4 anni. Magari lui avrà una nuova opportunità per età".

Troppe tre gare a settimana? "Purtroppo il Dio denaro comanda. La preparazione è diversa, anche ora vanno tutti in tournée o al caldo poi si torna in Italia e giochi con l'umido e il freddo ma comandano gli sponsor. E 20-25 partite condensate in poco tempo condizionano la preparazione e gli allenamenti".

Primo piano
TMW Radio Sport