Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Basta un autogol di Luperto all'Udinese: vittoria dopo 6 partite, l'Empoli sbaglia troppi gol

Basta un autogol di Luperto all'Udinese: vittoria dopo 6 partite, l'Empoli sbaglia troppi gol
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 11 marzo 2023, 16:58Serie A
di Andrea Losapio

L'Udinese sbanca Empoli dopo 6 partite senza vittorie, rilanciandosi verso le zone alte della classifica. Respira Sottil, che nella scorsa settimana aveva avuto anche un confronto con la proprietà. L'Empoli invece può rammaricarsi di avere buttato via parecchie occasioni, scontratosi comunque con un Silvestri che, di fatto, è il migliore in campo.

Il primo tempo va a rilento, più portato da alcune fiammate personali che non con un'organizzazione offensiva. L'Udinese ci prova di più, ma le occasioni sono sostanzialmente pari. Prima c'è Marin, al secondo minuto, che va vicino al palo di Silvestri con un calcio di punizione deviato. Poi Perisan sbaglia l'uscita e Bijol per poco, di testa, non trova l'angolo corretto. Poi un botta e risposta fra Udogie, che salta benissimo Bandinelli con uno stop orientato e batte il portiere avversario, ma non Parisi in ripiegamento difensivo, salvando sulla riga. Poi Satriano, su azione da fermo, va a staccare di testa impegnando Silvestri, sulla ribattuta Caputo manda a lato.

C'è la sensazione che solo un calcio piazzato possa cambiare le sorti della partita. L'episodio arriva all'ottavo del secondo tempo, con Becao che svetta su Luperto. Non si capisce bene se tocca il pallone, lo fa sicuramente Luperto che buca Perisan ed elude l'intervento di Fazzini per l'autogol dell'1-0. Così l'Empoli deve trovare le forze per cercare di rimettere la partita sui giusti binari, mentre l'Udinese cerca di trovare il bandolo della matassa in contropiede, sfruttando i buchi degli azzurri. È Baldanzi, dieci minuti più tardi, a uscire dai blocchi e dall'area di rigore per poi cercare dalla distanza, andando a un passo dal colpo grosso.

I padroni di casa alzano i giri, tanto che Luperto avrebbe l'occasione per riscattarsi, ma da dentro l'area non riesce a sfruttare la buona sponda di Caputo, mandando alto sopra la traversa. Poi è ancora Silvestri a togliere le castagne dal fuoco, con una risposta di piedi sul fendente di Baldanzi. Nel finale l'Empoli cerca di raggiungere il pareggio, senza però riuscirci.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile