Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Caso Juve, l'intercettazione Agnelli-Percassi: "Devo stare fermo, ci guardano tutti"

Caso Juve, l'intercettazione Agnelli-Percassi: "Devo stare fermo, ci guardano tutti"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 2 dicembre 2022, 10:17Serie A
di Ivan Cardia

Pioggia di intercettazioni sul caso Juventus, protagonisti praticamente tutti i vertici del club bianconero. Una serie di conversazioni che, pur senza valore probatorio, servono a ricostruire il quadro delle operazioni al centro delle indagini. Tra cui anche diverse trattative. Su questo fronte, il Corriere della Sera pubblica una conversazione avvenuta fra Andrea Agnelli e Luca Percassi, ad dell'Atalanta non indagato: "Su un numero di elementi che abbiamo, io in questo momento devo stare fermo — direbbe il presidente bianconero, come si legge sulle pagine del quotidiano — perché abbiamo Consob, Guardia di Finanza e qualsiasi cosa che ci stan guardando. Allora io vorrei chiudere questa roba qua e poi tornare a mettere a posto, consapevole di quello che abbiamo, le varie situazioni".

Primo piano
TMW Radio Sport