Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Champions e Mondiale per Club. Juve, a marzo di decide il futuro di Allegri e Rabiot

Champions e Mondiale per Club. Juve, a marzo di decide il futuro di Allegri e RabiotTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 23 febbraio 2024, 09:31Serie A
di Raimondo De Magistris

Il 'Corriere dello Sport' oggi in edicola fa il punto sul futuro della Juventus e spiega che quello di marzo sarà il mese decisivo per pianificare la squadra che verrà. Il prossimo mese, infatti, sarà quello decisivo per avere certezza della partecipazione alla prossima Champions League ma non solo. Perché verosimilmente a marzo la Juventus saprà se parteciperà o meno al nuovo Mondiale per Club che andrà in scena negli Stati Uniti dal 15 giugno al 13 luglio 2025.
Al momento le possibilità che la Juve partecipi alla competizione sono piuttosto elevate. Due le squadre che possono ancora scavalcarla: la Lazio vincendo la Champions League e il Napoli che, dopo l'1-1 il casa col Barcellona, deve verosimilmente approdare in semifinale per raggiungere i bianconeri.

La situazione è questa: lo scorso dicembre la FIFA ha deciso che sarà il ranking UEFA a decidere la classifica delle qualificate europee al Mondiale per club 2025 e l'Italia numeri alla mano riuscirà a occupare i due posti a disposizione. Uno sarà dell'Inter, un altro in questo momento è ad appannaggio della Juventus che calcolando i risultati in Champions degli ultimi cinque anni ha collezionato 47 punti. Terzo il Napoli con 42. Ogni vittoria da qui in avanti varrà infatti due punti, ogni pareggio un punto, ogni passaggio del turno un punto bonus.

Solo partecipare al prossimo Mondiale per Club garantisce 50 milioni di euro. Almeno 30 arrivano dalla qualificazione alla prossima Champions League. Ed ecco perché, con 80 milioni in più e già certi, la Juventus tra un mese può già pianificare il futuro e decidere se andare avanti o meno con Massimiliano Allegri e Adrien Rabiot, centrocampista francese che ha legato il suo destino a quello del tecnico livornese.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile