Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Dal rinnovo alla prima ok col Sassuolo. Ora tra i pali della Juve c'è tutto un altro Perin

Dal rinnovo alla prima ok col Sassuolo. Ora tra i pali della Juve c'è tutto un altro PerinTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 17 agosto 2022, 12:08Serie A
di Tommaso Bonan

Buona la prima, è il caso di dirlo. Mattia Perin ha blindato la porta e la Juve ha battuto il Sassuolo. Con il ko di Szczesny - sottolinea La Gazzetta dello Sport - Perin ha la chance di far vedere di cosa è capace. Alla Juve le occasioni, in questi anni, sono state poche e il ruolo di secondo, non è un mistero, gli è anche pesato parecchio. A rigenerarlo è stato il prestito di un anno e mezzo al Genoa, dal gennaio 2020 al luglio 2021. Tornato a Torino, Perin ha cambiato registro, tanto da dimostrarsi uno dei secondi più affidabili del campionato. Il ruolo non gli pesa più, tanto che ad aprile ha rinnovato il contratto con la Juve sino al 2025. A quasi 30 anni (a novembre), Perin ha trovato la sua dimensione nel mondo bianconero.