Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Dopo le riflessioni, Sarri va avanti: "Sono venuto alla Lazio per rimanerci a lungo"

Dopo le riflessioni, Sarri va avanti: "Sono venuto alla Lazio per rimanerci a lungo"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 27 novembre 2023, 14:37Serie A
di Tommaso Bonan

"Parlando col mio staff, siamo arrivati alla conclusione che noi non siamo cambiati e non abbiamo cambiato il nostro modo di lavorare. E' un momento difficile, ma io sono venuto qui per rimanere un lungo periodo. E in un lungo periodo i periodi difficili prima o poi li dobbiamo affrontare". Parla così Maurizio Sarri, tecnico della Lazio, a Sky Sport alla vigilia della sfida di Champions League contro il Celtic.

Lo stesso allenatore biancoceleste, dopo la brutta sconfitta in campionato sul campo della Salernitana, aveva dichiarato nel post gara: "Se capissi che è colpa mia farei subito un passo indietro". Ora, la decisione di andare avanti dopo le riflessioni delle ultime ore e le reazioni dello stesso presidente Lotito ("Subito svolta o salteranno delle teste", ndr): "Lo stato d'animo non è che sia dei migliori - ha continuato Sarri - abbiamo perso una partita preoccupante, piatta, poco propositiva, senza aver dato il senso di divertirsi in campo".

Qual è il primo problema da risolvere? "L'approccio mentale, che mi sembra di livello scadente. In questo momento non siamo sicuramente ad un grande livello".

In Champions la Lazio sembra una squadra diversa. "La spiegazione va ricondotta alla motivazioni che può dare la Champions, ma anche questo rappresenta un limite. Domani giocheremo una gara importante, l'atmosfera di questa competizione ogni tanto tira fuori emozioni particolari".

Cambierà qualcosa tatticamente? Può essere la soluzione?
"No, se avessi cambiato ogni volta che stampa e tifosi mi dicevano di cambiare sarei ancora in Eccellenza toscana".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile