Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
esclusiva

Ceesay, partner d'attacco di Gnonto: "Lo chiamo fenomeno. Non sono sorpreso"

ESCLUSIVA TMW - Ceesay, partner d'attacco di Gnonto: "Lo chiamo fenomeno. Non sono sorpreso"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 7 giugno 2022, 09:45Serie A
di Raimondo De Magistris
fonte Dal nostro inviato a Cesena

Assan Ceesay è l'attaccante che nell'ultima stagione ha trascinato lo Zurigo alla conquista del campionato svizzero. Venti reti e vicecapocannoniere, l'attaccante gambiano - direttamente dal ritiro della sua nazionale - ha voluto mandare un messaggio a Wilfried Gnonto, suo compagno di squadra che sta sfruttando al massimo l'occasione che con l'Italia gli ha concesso Roberto Mancini. "E' un ragazzo fantastico e ha talmente tanto talento che ha tutto per diventare un top player", ha detto a TMW Ceesay che nell'ultima stagione ha giocato al suo fianco. E l'ha presentato così: "È umile ed è sempre disposto a lavorare sodo per migliorare il suo gioco. Ha tiro, corsa, grande forza fisica e soprattutto ampi margini di miglioramento. È un bravissimo ragazzo ed io lo chiamo sempre "fenomeno" perché è davvero un calciatore fantastico e mi piace il suo stile di gioco. Per questi motivi, non sono sorpreso della sua chiamata nella nazionale italiana e della sua buona prestazione. Sono certo che raggiungerà grandi traguardi e io gli auguro tutto il meglio: a Zurigo con lui è nato un bel rapporto sia in campo che fuori e lui merita di essere in cima".

Difficilmente Ceesay e Gnonto giocheranno insieme anche la prossima stagione. Intanto perché il giovane attaccante italiano, dopo l'assist con la Germania, ha attirato su di sé l'attenzione di tantissimi club che hanno bussato alla porta dello Zurigo, società con cui ha un altro anno di contratto. Ma anche perché Ceesay - in scadenza con lo Zurigo - dopo un'eccellente stagione in Super League è ora pronto per fare un salto in avanti nella sua carriera: "Vedremo cosa accadrà, se ne sta occupando il mio agente Massimo Grillo del mio futuro. Io posso solo dire che mi piacerebbe molto confrontarmi col calcio italiano".

© Riproduzione riservata