Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Mudingayi: "L'Inter punti alla Champions. Lazio, Sarri aveva bisogno di tempo"

ESCLUSIVA TMW - Mudingayi: "L'Inter punti alla Champions. Lazio, Sarri aveva bisogno di tempo"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
sabato 25 marzo 2023, 19:15Serie A
di Alessio Del Lungo

La sconfitta contro la Juventus è stata la nona dell'Inter in Serie A ed ha certificato un periodo negativo a livello di risultati per i nerazzurri. Gaby Mudingayi, centrocampista che conosce bene l'ambiente avendoci giocato dal 2012 al 2014, lo ha commentato così in esclusiva a TuttomercatoWeb.com: "Non è un momento facile per l'Inter, ma ce ne sono stati tanti positivi. Deve ripartire da ciò che ha fatto di buono perché ha calciatori di grandissima qualità".

L'obiettivo adesso diventa centrare la qualificazione in Champions?
"L'Inter ha tutto per arrivare tra le prime quattro. Il campionato è difficile, ma l'Inter ha gli uomini giusti per fare bene in Serie A. In Europa conterà passare il turno e la squadra sarà la chiave per raggiungere l'obiettivo".

L'Inter può vincere la Champions?
"Tutte le grandi squadre vogliono vincerla e l'Inter è una di quelle. Deve puntarci. Inzaghi ha fatto un ottimo lavoro in una grande piazza che chiede sempre di più, gli serve sicuramente più tempo".

Le difficoltà di Lukaku se le aspettava?
"Bisogna capirlo, può capitare di avere un periodo difficile. Lukaku è tornato con grande voglia di fare bene a Milano, ora deve cercare di lavorare e dare il massimo per tornare ai livelli che ci ha abituato".

Passando invece alla Lazio, altra sua ex squadra, Sarri ha trovato finalmente il giusto feeling con squadra ed ambiente?
"La Lazio sta facendo una stagione strepitosa, ma non dimentichiamoci che manca ancora tanto alla fine del campionato. Sarri aveva solo bisogno di un po' di tempo, adesso il suo lavoro si vede. Auguro ai biancocelesti di arrivare il più in alto possibile perché i giocatori e la società lo meritano, così come la tifoseria che è veramente fantastica".

Si aspettava invece a Bologna un impatto di questo tipo da Thiago Motta in panchina?
"Devo dire che sta facendo un grande lavoro perché è riuscito a tirare fuori le qualità dei giocatori. Bologna è una piazza importante, con una società di livello e dei tifosi fantastici, che stanno aiutando i rossoblù ad ottenere i risultati che sono sotto gli occhi di tutti".

Il Torino deve continuare con Juric per fare il salto di qualità?
"Il Torino ha trovato un tecnico che, se viene messo in condizione di lavorare come vuole lui, può regalare alla piazza delle belle soddisfazioni".

© Riproduzione riservata
Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile