Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
esclusiva

Torrisi: "Auguro a Sartori di ripetere a Bologna quanto ha fatto con l'Atalanta"

ESCLUSIVA TMW - Torrisi: "Auguro a Sartori di ripetere a Bologna quanto ha fatto con l'Atalanta"TUTTOmercatoWEB.com
sabato 28 maggio 2022, 13:12Serie A
di Daniel Uccellieri
fonte Dal nostro inviato, Lorenzo Marucci

Stefano Torrisi, ex difensore che in carriera ha vestito anche le maglie di Torino e Bologna, è stato intervistato da TMW a margine del Football Moments Padel Tour al Tennis Club Raffaelli a Forte dei Marmi.

Il Bologna riparte da Mihajlovic. Giusto così?
"Ormai sono diversi anni che riparte da Mihajlovic. Il tecnico ha raggiunto una stabilità per quanto riguarda la classifica, adesso sta alla società decidere se vuole tentare qualcosa in più. Mihajlovic con l'organico avuto in questi anni ha ottenuto buoni risultati. E' una società stabile che forse potrebbe osare un po' di più, però poi ci sono i conti da controllare. La società ha iniziato a puntare sui giovani, nel crescere e nei venderli, lavorando come una delle grandi top europee".

Cosa si aspetta da Sartori?
"All'Atalanta ha costruito un sistema di lavoro molto importante. A Bologna deve solo correggere al meglio, visto che lavorano già bene. E' un grande direttore sportivo, che conosce anche giocatori di prospettiva. Mi auguro che riesca a portare qualche campione e che possa ripetere il ciclo che ha vissuto all'Atalanta".

Arnautovic può partire con un'offerta importante?
"Mi auguro che possa continuare con il Bologna, visto che sono stati i rossoblù a riportarlo in Europa. Capisco anche che è un giocatore di qualità che può fare gola ad altre squadre italiane, lo dimostra anche l'acquisto di giocatori esperti come Ibra e Giroud da parte del Milan, che cambiano l'aspetto della squadra grazie alla loro esperienza. Se dovesse arrivare un'offerta importante potrebbe valutarla: è difficile dire no se ti chiama l'Inter o la Juventus".

Vale lo stesso discorso per Schouten?
"A Bologna non c'è solo lui, ci sono Hickey e Svanberg. Il calcio è un mestiere, dipende da chi ti cerca. Devi sempre cercare di farlo al top. Io a questi giocatori dico che se dovesse capire l'occasione di avere un'occasione di cambiare il futuro a livello professionale ed economico, devi accettare. Sono quei treni che passano e non sai se tornano".

© Riproduzione riservata
Stefano Torrisi a Tuttomercatoweb.com © video di Lorenzo Marucci