Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Fiorentina, Saponara dopo il 9-0 all'Always Ready: "Buon test. Castrovilli? Sta già meglio"

Fiorentina, Saponara dopo il 9-0 all'Always Ready: "Buon test. Castrovilli? Sta già meglio"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giacomo Morini
mercoledì 7 dicembre 2022, 21:22Serie A
di Dimitri Conti

Riccardo Saponara, attaccante della Fiorentina, ha parlato dopo il 9-0 all'Always Ready ai media presenti. Di seguito quanto riportato da Firenzeviola.it: “Un allenamento che abbiamo affrontato nel migliore dei modi, cerchiamo sempre di migliorare la nostra condizione fisica e di rafforzare la nostra identità e oggi è stata una buona occasione per continuare così. Stiamo bene perché la sosta è stata ridotta, un periodo di tempo breve per essere una sosta quindi la condizione fisica non credo che sia venuta a mancare più di tanto, i test hanno detto che stiamo bene. Abbiamo tante partite per riprendere il ritmo e sono convinto che arriveremo nel migliore dei modi a gennaio”.

Sorpresi da quanto sta facendo Amrabat al Mondiale?
“Siamo tutti molto contenti di quello che stiamo facendo e gli scriviamo ogni tanto qualche messaggio di complimenti sul gruppo della squadra o privatamente. È un ragazzo che è sempre stato dedito alla nostra causa, vederlo fare così bene al Mondiale ci fa molto piacere e speriamo che resti là il più tempo possibile. Il nostro obiettivo è quello di recuperare i punti che avevamo ottenuto l’anno scorso e di passare i playoff di Conference League e il turno di Coppa Italia. La gara contro il Braga sarà tosta, una delle peggiori che potevamo capitare ma siamo convinti che possiamo fare bene e queste gare che affronteremo nei prossimi giorni ci aiuteranno per preparare questa difficile gara europea. Ci faremo trovare pronti perché sappiamo che sarà davvero dura”.

Come stanno gli infortunati?
“Li vedo poco perché Nico Gonzalez e Sottil non li abbiamo a disposizione ma Gaetano (Castrovilli, ndr) l’ho visto molto meglio di quanto pensassi. Già da subito è entrato negli allenamenti con grande fiducia e tranquillità, senza paura di affrontare i contrasti. Ci sono mancati tantissimo e l’ho scritto anche nel gruppo della squadra perché li aspettiamo a braccia aperte. Speriamo di averli il prima possibile perché possono fare tutti e tre la differenza”.