Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

I giorni decisivi per il futuro di Chiesa: arriva l'agente per incontrare le pretendenti

I giorni decisivi per il futuro di Chiesa: arriva l'agente per incontrare le pretendentiTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 11 giugno 2024, 07:15Serie A
di Marco Conterio

La testa di Federico Chiesa è rivolta solo all'Europeo ma è inevitabile che l'agente, Fali Ramadani, adesso stia lavorando per presente e futuro dell'attaccante della Juventus. L'esterno, seconda punta, adesso alla Juventus, è atteso come una delle stelle della Nazionale di Luciano Spalletti all'imminente Europeo in Germania. Sarà un titolarissimo a partire dalla gara di sabato sera contro l'Albania ma intanto il suo entourage lavora al futuro. E per il momento il rinnovo non sembra uno dei temi più caldi, anzi.

Contratto in scadenza, addio quasi certo
Con il contratto che scadrà nell'estate del 2025, ovvero tra dodici mesi, è inevitabile che Federico Chiesa lasci Torino a breve. Perché la Vecchia Signora non può e non vuole permettersi di perderlo a zero e la sensazione che si respira dalle parti della Continassa e in ambienti vicini al suoi entourage, è che al momento non ci siano grandi margini per riaprire la trattativa per il rinnovo e chiuderla in tempi brevi. Più facile l'addio? Al momento sì, e Ramadani in Italia ci sarà proprio per questo.

Sfida De Rossi-Conte
Non è un mistero: Chiesa è nel mirino di Daniele De Rossi per guidare la rivoluzione dell'attacco della Roma, e chissà che non possa andare a prendere le mattonelle di Paulo Dybala, con l'argentino che ha estimatori in Italia e non solo e il cui rinnovo è altro tema spinoso. Poi Antonio Conte: con il caso Victor Osimhen e la possibile partenza, le sirene per Matteo Politano (proprio dalla Capitale), l'ex ct chiede rinforzi in avanti. E Chiesa è il primo nome.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile