Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il Como sogna in grande con un mercato pronto a decollare: ecco le opzioni per Fabregas

Il Como sogna in grande con un mercato pronto a decollare: ecco le opzioni per FabregasTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 13 giugno 2024, 09:23Serie A
di Alessio Del Lungo

I fratelli Hartono, proprietari del Como, non vogliono fare le comparse in Serie A, ma hanno in programma di affermarsi stabilmente in categoria e poi, attraverso una crescita graduale, magari un giorno raggiungere traguardi come quelli che hanno raggiunto Bologna e Atalanta. Per il momento però la vittoria di un'Europa League o la qualificazione in Champions non sono pensieri che sfiorano il club, desideroso invece di fare un mercato di livello.

Il patrimonio a disposizione dei due indonesiani, di gran lunga il maggiore tra quelli delle società di calcio italiane, ha indotto subito a pensare a grandi investimenti e acquisti di spessore, ma più volte è stato ribadito anche dallo stesso Cesc Fabregas, allenatore in coppia con Osian Roberts, che la priorità è trovare profili funzionali al gioco che lui stesso vuole mettere in pratica.

Ufficialmente il mercato non è ancora aperto, ma le prime trattative e i primi sondaggi sono già ovviamente iniziati: dopo che il direttore sportivo Carlalberto Ludi ha smentito le voci relative a un interesse per Icardi e Correa, al club lombardo sono stati accostati Andrea Pinamonti, Andrea Belotti, Alexis Sanchez, Emil Audero, Stefano Sensi, Daniel Boloca, Alberto Dossena e Yerry Mina. Qualche profilo è preferito rispetto ad altri, ma quello che conta è la serietà con cui, almeno apparentemente, il Como vuole fare le cose. Non c'è tempo da perdere, ora i lariani sognano in grande.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile