Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Il Torino ritrova Mazzarri. E Juric avvisa: "Sarà tosta, dobbiamo recupera le energie"

Il Torino ritrova Mazzarri. E Juric avvisa: "Sarà tosta, dobbiamo recupera le energie"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
domenica 5 dicembre 2021, 09:15Serie A
di Emanuele Pastorella

Chi si rivede in casa granata. Il Toro incrocia la propria strada con Walter Mazzarri: alla guida dei granata fino a febbraio 2020, domani per la prima volta dall’esonero il tecnico affronterà la sua ex squadra. Un’avventura durata due anni esatti, dal gennaio 2019 per sostituire Sinisa Mihajlovic fino a 25 mesi dopo, con la sconfitta per 4-0 a Lecce decisiva per il destino del toscano. E, considerando soltanto chi ha guidato il Toro in serie A nell’era Cairo, Mazzarri guarda tutti dall’alto: una media punti da 1.53 a partita, in sedici anni ha fatto meglio soltanto Stefano Colantuono oggi alla Salernitana ma all’epoca con i granata in serie B. In mezzo, anche una qualificazione in Europa grazie ai problemi finanziari del Milan, ma Belotti e compagni vennero eliminati prima ancora di arrivare ai gironi, sconfitti dal Wolverhampton nell’ultimo turno preliminare. Ora Mazzarri è al Cagliari, ma la panchina sta già cominciando a traballare: in dodici partite alla guida dei sardi è riuscito a collezionare una solta vittoria, poi sono arrivate sei sconfitte e cinque pareggi. Tre di questi sono consecutivi ed è il filotto con il quale i rossoblu si preparano per la gara contro il Toro, mentre la formazione di Ivan Juric fatica terribilmente lontano dall’Olimpico Grande Torino. Nono miglior rendimento interno, quarto peggiore in trasferta: questo il bilancio dei granata dopo oltre un terzo di campionato. E, nelle ultime cinque uscite esterne, la squadra ha racimolato un solo punto, segno che al Filadelfia si stanno cercando soluzioni per la mancanza di risultati.

L'avviso di Juric
"Il Cagliari ha grandissimi giocatori, è una squadra che è partita male ma a volte nel calcio succedono cose strane e ha elementi veramente importanti" la presentazione di Juric in vista della sfida della Sardegna Arena. Sul suo Toro, invece: "Dobbiamo recuperare le energie, ci mancherà pure Singo e dobbiamo vedere come ci mettiamo, bisogna fare di nuovo una grande prestazione" ha aggiunto ai microfoni di Torino Channel prima della conferenza stampa della vigilia fissata per questa mattina. "Loro hanno bisogno di punti, ma noi vogliamo ritrovare una vittoria che in trasferta ci manca da un po' di tempo" l'auspicio del croato.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000