Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
TMW

Italia, primo allenamento a Iserlohn senza tre centrocampisti: il punto sugli infortunati

Italia, primo allenamento a Iserlohn senza tre centrocampisti: il punto sugli infortunati
martedì 11 giugno 2024, 21:00Serie A
di Raimondo De Magistris
fonte Dal nostro inviato a Iserlohn, Germania

Luciano Spalletti quest'oggi ha svolto la prima seduta di allenamento in Germania senza tre centrocampisti. Nicolò Fagioli titolare contro la Bosnia ha accusato un affaticamento dopo la gara del Castellani e quest'oggi ha svolto lavoro in palestra per poi accomodarsi in panchina e assistere agli ultimi venti minuti di allenamento dei suoi compagni di squadra.

S'è rivisto in campo Nicolò Barella. Fermo da lunedì scorso, il centrocampista dell'Inter è tornato a saggiare il terreno di gioco e oggi ha svolto un lavoro differenziato che non s'è limitato esclusivamente alla palestra. Adesso è corsa contro il tempo e se domani - a tre giorni dalla gara contro l'Albania - Barella aumenterà i carichi di lavoro tornando a lavorare anche con la squadra allora ci saranno buone possibilità di vederlo in campo. Altrimenti tornerà contro la Spagna.

Trapela ottimismo sulle condizioni di Davide Frattesi. Il centrocampista dell'Inter protagonista contro la Bosnia col gol vittoria questo pomeriggio è sceso in campo coi compagni ma poi - dopo l'iniziale lavoro atletico - ha abbandonato il terreno di gioco non prendendo parte alle successive partitelle. Uno stop precauzionale a quattro giorni dalla sfida contro l'Albania.

Infine Giacomo Raspadori. L'attaccante del Napoli quest'oggi ha avuto la peggio in uno scontro di gioco ed è rimasto a terra per qualche secondo. S'è successivamente rialzato ma in un secondo momento ha chiesto nuovamente l'intervento dello staff medico che gli ha fasciato la coscia destra: successivamente, è regolarmente tornato in campo per concludere la seduta. S'è regolarmente allenato col resto del gruppo Alex Meret, portiere che ha definitivamente smaltito l'infortunio accusato prima del test contro l'Under 20.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile