Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Juve, la grande assente: se ci sei batti un colpo. Oggi entra nel vivo la telenovela Locatelli

Juve, la grande assente: se ci sei batti un colpo. Oggi entra nel vivo la telenovela Locatelli TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
venerdì 16 luglio 2021 08:00Serie A
di Ivan Cardia

Bisogna risalire alla preistoria del calciomercato, per trovare una sessione estiva, escludendo la strana campagna acquisti settembrina post Covid, in cui la Juventus al 16 luglio non avesse ancora battuto un colpo. La casella acquisti, alla Continassa, recita zero: nel terzo millennio non era mai successo, per un precedente bisognerebbe tornare indietro a tempi nei quali il mercato, per il calcio, era solo una parentesi di relativo interesse tra una stagione e l’altra, non il contrario. I bianconeri, a dirla tutta, non sono gli unici in Serie A: gli fanno compagnia Napoli, Sampdoria e Sassuolo. Per un club che in tempi recenti ha fatto della programmazione un suo mantra, quello spazio vuoto è però più evidente che per altri. Pesa l’impatto della pandemia, di sicuro; le difficoltà juventine in uscita; anche il rinnovamento ai vertici, che ha preso il suo tempo e, chissà, toccato la filosofia. Manca, però, la Juve alle cronache di un’estate che la immagina sempre padrona della Piazza Affari del calcio.

Se ci sei batti un colpo. Locatelli? Proprio dai neroverdi, la Vecchia Signora conta di piazzare il suo primo affare. Che poi rischia di essere il principale, non solo per la Juve ma per l’intera sessione estiva. Il nome è quello di Manuel Locatelli: nelle mire bianconere ormai da mesi, graditissimo ad Allegri e a sua volta prontissimo a traslocare a Torino. Oggi è in vacanza, a godersi la medaglia d’oro di un Europeo vissuto da protagonista soprattutto nelle battute iniziali. Al ritorno, lascerà Sassuolo, a meno di clamorose sorprese: lo sanno tutte le parti coinvolte, ed è questo a rendere leggermente stucchevole una telenovela di cui l’epilogo sembra scontato. Ma è ancora da scrivere: nelle prossime ore vi sarà un nuovo contatto tra i due club, che parlano da tempo ma fin qui senza offerte ufficiali come quella che è invece arrivata dall’Arsenal. I termini del discorso sono noti: il Sassuolo valuta Locatelli 40 milioni, i bianconeri qualcosa in meno, peraltro con l’obiettivo di lavorare sulla formula. E magari infilare qualche contropartita, con Fagioli in prima fila e Dragusin poco lontano. Fin qui, radiomercato racconta di nì a formule troppo creative e “vediamo” alle contropartite. Il secondo round di un match che si prospetta lungo andrà presto in onda: di solito, chi vince lo fa per sfinimento dell’avversario.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000