Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

La Lazio su Kostic, ma c'è il problema del posto da extracomunitario. Sacrificato Kamenovic?

La Lazio su Kostic, ma c'è il problema del posto da extracomunitario. Sacrificato Kamenovic?TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
martedì 03 agosto 2021 08:30Serie A
di Riccardo Caponetti

Correa c’è e lavora con Sarri a Marienfeld. Ma per quanto ancora? Non si sa, ma è certo che - salvo colpi di scena - il Tucu andrà via: vuole la cessione e la Lazio ha bisogno di monetizzare almeno 25-30 milioni. Una volta separatosi dall’argentino, neo campione d’America, la società biancoceleste penserà al suo sostituto. I nomi sono tanti (Brekalo che vuole andare via dal Wolfsburg), ma negli ultimi giorni, dopo la gelata di Brandt, è tornato di moda Kostic. Il serbo, mancino 28enne, è gestito da Ramadani ed è stato riproposto alla Lazio: l'Eintracht Frankfurt lo valuta circa 18 milioni, ma è disposto a cederlo in prestito con diritto o obbligo di riscatto. Una formula che troverebbe d'accordo gli uomini biancocelesti.

Qualità indiscutibili, corsa e tecnica. A frenare però la possibilità di vedere Kostic a Roma è il suo status da extracomunitario. La Lazio ha infatti già occupato i due slot acquistando Felipe Anderson e Kamenovic: entrambi si allenano con Sarri da settimane, anche se nessuno dei due contratti è stato depositato in Lega (finché non cede qualche giocatore, Lotito non può ufficializzare nuovi giocatori). Il brasiliano è un titolare e sta impressionando tutti per atteggiamento e mentalità, oltre che per il talento, già però noto a Formello. Il 21enne serbo, difensore sinistro e centrale, non ha invece convinto lo staff tecnico e, a sorpresa, potrebbe essere il sacrificato dalla società per fare posto eventualmente a Kostic. È un'ipotesi che sta prendendo piede ogni giorno di più, che potrebbe diventare realtà però soltanto quando Correa svuoterà il proprio armadietto. Quello, sarà il momento spartiacque del mercato laziale.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000