Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

La strana storia di Ahmedhozic, il crack del Malmo che era pronto già pronto per la Serie A

La strana storia di Ahmedhozic, il crack del Malmo che era pronto già pronto per la Serie ATUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 14 settembre 2021 11:23Serie A
di Marco Conterio

Ha spiegato Jon Dal Tomasson, tecnico del Malmo che oggi sfida la Juventus in casa nella prima giornata della nuova Champions League, d'essere molto contento che Anel Ahmedhodzic sia rimasto nell'Allsvenskan e più precisamente nel sud della Svezia. Centrale difensivo tra i più chiacchierati del panorama internazionale dei migliori talenti, ventidue anni, nativo di Malmo e miglior giovane e pure miglior divensore dell'ultimo campionato vinto da protagonista, non ha fatto però il grande salto.

SOGNO L'ITALIA Lo scorso luglio, su queste colonne, aveva detto di sentirsi pronto per il nuovo step. "Giocare al Malmö, dove ho potuto vincere il campionato svedese e giocare le coppe europee mi ha aiutato molto nella crescita. Sono nel più grande club svedese dove tutti si aspettano di vincere ogni partite, per cui mi sono abituato alla pressione. Ed è una pressione che mi piace. Con la Bosnia ho giocato contro le grandi nazionali e i grandi giocatori. Mi sento pronto a fare un ulteriore salto, ho una grande fame di misurarmi a livelli più alti e allo stesso tempo di crescere. Sì, mi sento pronto".

A CARO PREZZO Invece no. Ahmedhodzic sogna e ama l'Italia. Però gioca ancora in Svezia. E' stato vicino all'Atalanta e al Napoli, che hanno fatto pure offerte concrete alla società scandinava. Gli piacciono Chiellini e Bonucci, oggi se li trova di fronte. Storie e intrecci. Un talento straordinario che oggi avrà l'improbo compito di fermare Alvaro Morata e Paulo Dybala.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000