Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Le pagelle del Milan - Calabria si fa sentire. Sfortuna Ibra, Giroud non riesce a lasciare il segno

Le pagelle del Milan - Calabria si fa sentire. Sfortuna Ibra, Giroud non riesce a lasciare il segnoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 23 gennaio 2022, 22:49Serie A
di Simone Bernabei

Milan-Juventus 0-0

Maignan 6 - Praticamente mai chiamato in causa, se non per un paio di uscite sui calci d'angolo. Spettatore non pagante di un match senza sussulti

Calabria 6,5 - E' certamente mancato al Milan nelle settimane di assenza. Chiude e legge benissimo tante situazioni difensive, prova più volte la conclusione da lontano là davanti. Dal 76' Florenzi sv

Kalulu 6,5 - Lo si vede poco, ma l'efficacia della sua prestazione è alta. Sia Morata che Dybala non incidono e il merito è anche della sua tranquillità difensiva

Romagnoli 6,5 - Gioca con personalità e classe nel tocco del pallone. Non rischia niente e pulisce in più di un'occasione la sua area di rigore

Theo Hernandez 6,5 - Solito apporto offensivo di qualità, qualche disattenzione in fase difensiva. Ha comunque il merito di crescere alla distanza e di risultare fra i più pimpanti nella creazione di azioni da gol

Tonali 6,5 - Tocca e lavora decine di palloni, spesso e volentieri con ottima qualità. L'unica pecca? Manca la giocata decisiva, quella che potrebbe risolvere partite del genere

Krunic 6 - Di quei giocatori che gli allenatori amano. Gioca dove lo metti, affidabile quando chiamato in causa. Non ha picchi in altezza ma non sbaglia neanche niente

Messias 5 - Meno intraprendente del solito, con Alex Sandro che è comunque spesso e volentieri attento nel non concedergli il dribbling. Poco incisivo. Dal 60' Saelemaekers 6 - Ha idee e spunti interessanti, anche se non sempre precisi

Diaz 5,5 - Qualche spunto interessante, qualche dribbling riuscito ma ben poca sostanza. E' ancora lontano dal giocatore decisivo di inizio stagione. Dal 60' Bennacer 6 - Manca da diverse settimane ma non sembra accorgersene. Entra in campo ed è subito al centro della manovra

Leao 6 - I suoi strappi infiammano i 5000 di San Siro e dai suoi piedi nascono le migliori occasioni dei rossoneri. Anche se dura poco più che un tempo, finendo presto la benzina. Dal 76' Rebic sv

Ibrahimovic 6 - Agisce quasi da trequartista, innescando spesso e volentieri i compagni. Sente un fastidio fisico e si ferma prima di ulteriori problemi. Dal 28' Giroud 5,5 - A metà ripresa ha una delle occasioni più ghiotte del match, la spreca malamente. Incide poco, incastrato in mezzo a Rugani e Chiellini

Stefano Pioli 5,5 - Il Milan ha qualche spunto in più rispetto alla Juventus. Sceglie Ibra e ha la sfortuna di perderlo subito, ma la squadra non sembra comunque girare al meglio

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000