Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle del Monza - Di Gregorio para anche le mosche, Carlos Augusto inarrestabile

Le pagelle del Monza - Di Gregorio para anche le mosche, Carlos Augusto inarrestabileTUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 29 gennaio 2023, 17:04Serie A
di Paolo Lora Lamia

Risultato finale: Juventus-Monza 0-2

Di Gregorio 8 - Dopo una prima frazione di gioco di ordinaria amministrazione, emerge nella ripresa come mai aveva fatto fin qui in stagione. Dinanzi ad una Juve che tenta il tutto per tutto, ne evita la rimonta con tre miracoli sulle conclusioni di Locatelli, Milik e Di Maria.

Izzo 7 - Gara da battaglia per l'ex Toro, che dalla sua parte difficilmente fa passare i giocatori bianconeri. Non cala nella seconda frazione di gioco.

Marì 7 - Imperioso a centro area, con diversi interventi che impediscono agli avversari che si presentano in area di calciare verso la porta.

Caldirola 6,5 - Insieme al resto del reparto, gioca una partita di ottima solidità costruendo sostanzialmente un muro davanti a Di Gregorio. Più in sofferenza nella ripresa. Dal 70' Marlon 6 - Entra bene in partita, contribuendo a mantenere la porta inviolata.

Ciurria 7 - Prova eccezionale da parte sua, si in chiusura su Kostic che nel proporsi in avanti. Oltre a suggeritore è anche finalizzatore, avendo il merito di firmare lo 0-1. Dal 77' Birindelli sv.

Machin 6,5 - Dà qualità alla manovra dei brianzoli, come dimostra con l'imbucata per fetta per Ciurria che poi sblocca il match. Dal 77' Ranocchia sv.

Rovella 6,5 - Limita molto il potenziale di Di Maria, mostrando personalità da vendere. Tale lavoro sporco non gli impedisce di aiutare anche in fase d'impostazione. Dal 59' Sensi 6 - Nella parte finale del match, si fa vedere più in fase di non possesso che per la qualità data all'azione.

Carlos Augusto 7 - Ormai è una certezza sulla corsia di sinistra. Nel primo tempo parte con uno straordinario coast to coast da metà campo all'area juventina, servendo Mota per il raddoppio. Più guardingo nella ripresa.

Caprari 6,5 - Colui che, come spesso accade nell'ultimo periodo, accende la manovra monzese. Sblocca il match, ma l'arbitro annulla per fuorigioco. Dal 70' Petagna 6 - Ha una palla gol nel finale, ma il suo tiro viene respinto da Szczesny.

Pessina 6,5 - Parte dalla trequarti, talvolta retrocedendo di qualche metro per aiutare maggiormente la mediana. Dispensa qualità e sostanza sul terreno di gioco.

Mota Carvalho 7 - Duella con i difensori bianconeri, non avendo grosse chances per poi accendersi sul finire del primo tempo quando salta Szczesny e firma lo 0-2.

Raffaele Palladino 7,5 - Il suo Monza è un gioiello, che ormai gioca con spavalderia in ogni campo d'Italia. Gioca un primo tempo da sogno, per poi contenere la reazione bianconera nella ripresa.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile