Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Le pagelle della Fiorentina - Slalom Gonzalez, Biraghi da manuale. Italiano guarda l'Europa

Le pagelle della Fiorentina - Slalom Gonzalez, Biraghi da manuale. Italiano guarda l'EuropaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 5 dicembre 2021, 14:35Serie A
di Dimitri Conti

Risultato: Bologna - Fiorentina 2-3

Terracciano 5,5 - Se il primo tiro è quasi un passaggio, il secondo, quello di Barrow, è una prodezza balistica imparabile. Più umano, pur deviato, il tentativo di Hickey: lì non è perfetto.

Odriozola 6 - Il treno dei Paesi Baschi passa da Bologna e per novanta minuti offre continue accelerazioni. Però in difesa qualcosa da rivedere c’è e nel recupero la luce si spegne.

Milenkovic 5,5 - Serra le fila più volte nel primo tempo, salvo scordarsi che Italiano chiede la linea alta sul lancio dell’1-1. Per il resto è ok ma anche oggi una disattenzione pagata cara.

Martinez Quarta 6 - Dalle sue parti Soriano si affaccia più d’una volta in inserimento: spesso lo trova lì. Qualche pallone giocato con il brivido ma è presente: un sei pieno.

Biraghi 7 - Sul lato della manovra e della proposta è una partita onesta, impreziosita però da una gemma assoluta. La punizione con cui firma il più due dei suoi è gesto da manuale. Dall'85' Terzic sv.

Bonaventura 6 - Dinamismo infinito ed esperienza al servizio, sulla bilancia del voto va però anche qualche scelta non azzeccata e il ritardo nella chiusura sul gol di Hickey.

Torreira 6,5 - Se la sua importanza nell’undici titolare di Italiano è acclarata, oggi ne fornisce un altro esempio pratico. L’unico limite attuale è l’autonomia: anche oggi si scarica presto. Dall’85’ Amrabat sv.

Maleh 7 - Avvio intorpidito, Italiano lo segue passo-passo e limita persino l’esultanza quando trova l’inserimento aereo per il primo gol in A. Va a momenti ma non tira dietro il piede. Dal 79’ Duncan sv.

Gonzalez 7,5 - Venti minuti di caos fino a che non cambia tacchetti. Riguadagnata stabilità, assist al bacio sulla testa di Maleh e slalom su punizione e rigore per secondo e terzo gol. Dal 79’ Callejon sv.

Vlahovic 6,5 - Pit-stop scarpe già al minuto due, ma nel primo tempo si nota solo per qualche apertura, qualcuna sbagliata. Meglio il secondo: il suo gol su rigore fa calare il sipario.

Sottil 6 - Si vede che la gamba c’è, non sempre però ha la soluzione ideale al momento giusto. Nei primi minuti è brillante, meno sul lungo andare ma non smette mai di correre. Dall’85’ Saponara sv.

Vincenzo Italiano 7 - La Viola ultimamente ha mal di trasferta, vuole ritrovare la via e l’ha dichiarato. Persegue il suo credo, anche al Dall’Ara la difesa è alta e le intenzioni sono bellicose: dopo il primo tempo finito pari, non rinuncia ad attaccare e nella ripresa viene premiato dalle ottime individualità di cui dispone. Il suo ottimo lavoro è certificato dalla classifica, che ad oggi parla di Europa.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000